Oggi è domenica 17 novembre 2019, 3:04



Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 Stare a torso nudo e' naturismo? 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 286
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Il naturista predilige abiti larghi e comodi, non attillati e che non danno costrizioni ... Carlo prendi appunti visto che non sai nulla e poi fai figuracce


lunedì 4 novembre 2019, 21:43
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1888
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Se vieteranno <<ogni forma di nudità>> in quei parchi bisognerà anche coprirsi le mani e la faccia oltre le gambe per chi usa pantaloni corti o la gonna. In fondo noi andiamo in giro solitamente almeno con mani e faccia nude.

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


martedì 5 novembre 2019, 13:07
Profilo YIM
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4118
Rispondi citando
In realtà l'unica reazione che c'è stata su questo forum è questa:

Cita:
Il naturismo non è solo stare nudi integralmente in spiaggia, anche stare a petto nudo è una cosa da naturisti


Cita:
È difficile ammetterlo, i Bergamaschi l'hanno capito, altri no, come quei tanti esperti di forum che hanno letto qualcosa sul naturismo chissà dove e pontificano. Che peccato, sono i basics che mancano, poi ci si stupisce dei naturisti che si indignano di chi sta a petto nudo in città, di chi si cambia nudo negli spogliatoi, di chi fa scalzismo


Cita:
Evitare il concetto che naturismo è stare in spiaggia nudi integralmente, concetto errato, anche se fino ad adesso le tue argomentazioni sono pari a zero


Cita:
Ci sono 2 assessori, un vigile, un comandante dei vigili (probabile), un solerte cittadino che ha chiamato i vigili che sostengono che anche il petto nudo è un comportamento da naturisti ... tutti in errore tranne te



Cita:
Si può praticare naturismo anche stando a petto nudo in un parco
Anche mangiando vegetariano
Anche non fumando
Anche andando in centri benessere


Chi ha scritto queste cose impunemente, mi ha dato pure dell'ignorante...

Voglio dire...cosa vi aspettate?

_________________
nemo


martedì 5 novembre 2019, 13:32
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 286
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eroe ha scritto:
bisognerà anche coprirsi le mani e la faccia oltre le gambe per chi usa pantaloni corti o la gonna. In fondo noi andiamo in giro solitamente almeno con mani e faccia nude.

Nel mondo occidentale si è sempre andati a capo scoperto e a mani nude, dici bene, invece, quando affermi che anche chi è in pantaloni corti mette in atto un comportamento naturista, ma anche chi fa sport mette in atto un comportamento naturista, hanno ragione gli assessori di Bergamo che il riferimento al naturismo è ambigua e che per censurare dei petti nudi è stata emessa una delibera dai risvolti immensi . Un grazie a Eroe che ha dato uno spunto molto interessante


martedì 5 novembre 2019, 14:25
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 14:25
Messaggi: 56
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Stare nudi in spiaggia, con i genitali in vista, non è sufficiente per essere naturisti, al massimo per essere nudisti.
E' però una delle diverse facce delle quali, se vuoi essere naturista, non puoi fare a meno.
Quindi sbaglia chi pensa (e scrive) che il torso nudo, o altra forma di nudità non integrale, possa essere associato al naturismo.
Esempio tipico: i pugili professionisti (sport che a me non piace) combattono a torso nudo, non per questo sono naturisti.


giovedì 7 novembre 2019, 22:26
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4118
Rispondi citando
Infatti: dire che il naturismo (a differenza del nudismo) non è solo star nudi in spiaggia, è scoprire l'acqua calda.

Siccome però la definizione non è brevettata (in Germania ci sono pure i bordelli FKK...) e il movimento naturista ha avuto molte diverse interpretazioni attraverso i diversi popoli e i diversi decenni, l'unica da ritenere valida è necessariamente la definizione della Federazione Mondiale:

Il Naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura caratterizzato dalla pratica della nudità in comune che ha lo scopo di favorire il rispetto di se stessi,
il rispetto degli altri e quello dell’ambiente.


Non mi pare poi che Eroe abbia affermato che chi è in pantaloni corti mette in atto un comportamento naturista...nè che gli assessori di Bergamo (quanti sono diventati?) abbiano capito alcunché, tranne che avevano fatto una solenne castroneria!

_________________
nemo


venerdì 8 novembre 2019, 9:52
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 460
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Carlo, faccio queste precisazioni più per la natura pubblica del forum, che per te che sei una persona molto informata e attenta.

carlo ha scritto:
Siccome però la definizione non è brevettata (in Germania ci sono pure i bordelli FKK...)

FKK (Frei Körper Kultur) ossia cultura del corpo libero, è una sigla con cui è stato chiamato il nascente movimento naturista nei paesi germanofoni. Negli altri paesi europei (nella maggior parte con lingue romanze come Francia o Spagna) si è usato il termine "Naturismo". Il termine naturismo è diventato quindi molto più forte e trasversale dell'altro, e spesso è utilizzato oggi anche in Germania stessa (nella forma "Naturismus"), perché meglio riconosciuto e quindi meglio difendibile da usi impropri rispetto ad FKK. Quest'ultimo infatti è stato usato indebitamente come citavi e quindi si è in parte svilito (purtroppo!) nell'uso comune.

carlo ha scritto:
il movimento naturista ha avuto molte diverse interpretazioni attraverso i diversi popoli e i diversi decenni

Su questo vorrei dire che ritengo esagerato dire che il naturismo ha avuto diverse interpretazioni. Anzi un'affermazione del genere corre il rischio di prestare il fianco a coloro che vorrebbero travisare il naturismo per tutt'altri fini, come accaduto per FKK.
Il naturismo mantiene le medesime caratteristiche da quando è nato. Ciò che è cambiato sono prospettive nel contesto della società: ad esempio storicamente nasceva con una forte spinta utopistica, nel senso che, come spesso accade per i movimenti giovani, si pensava potesse abbracciare nella sua portata la gran parte della società, cambiandola in meglio. O anche è passata in secondo piano talvolta l'attenzione alla salute dell'essere umano e alla salubrità degli ambienti di vita: ma anch'esse, anche se considerate talvolta in misura minore, sono rimaste caratteristiche fondamentali del naturismo.
Non a caso si parla di naturismo e di più semplice nudismo.
La definizione della federazione internazionale è molto semplice e breve come si confà al primo articolo di uno statuto associativo, ma non può prescindere da quanto è stato storicamente il contenuto del naturismo sostenuto dalle associazioni e dai gruppi che lo hanno animato nel tempo.

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage: nella pagina caricata troverai un riquadro con gli ultimi dieci interventi del forum.


venerdì 8 novembre 2019, 10:45
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4118
Rispondi citando
Ciao io nudista:
temo che anche il termine naturismo sia purtroppo parecchio abusato, anche se forse negli ultimi tempi un po' meno!

(Ad esempio, ho letto recentemente un articolo su business insider favorevolissimo alle spiagge naturiste: peccato che leggendolo si intuisca che in sostanza viene considerata una pratica esclusivamente gay...)

Hai fatto bene a precisare, ma naturalmente scrivendo che il movimento naturista ha avuto diverse interpretazioni, mi riferivo ai movimenti naturisti in senso stretto che si sono sviluppati in Paesi diversi per oltre un secolo, e voleva essere una risposta a chi pretende di definire del tutto arbitrariamente e con precisione quali sono i comportamenti naturisti e quali no...

_________________
nemo


venerdì 8 novembre 2019, 12:51
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 286
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Il naturismo può essere fatto anche stando benissimo vestiti scriveva Ghirardelli, uno dei primi teorici del naturismo, la nudità definita a cap d'agde è solo fatta ai fini campeggistici, il naturismo è stato un movimento di più ampio respiro che mostrare il pistolino .... la dieta naturista, la medicina naturisti, l'abbigliamento tutte cose più ampie di quel poco attualmente ridotto. Colpa della poca cultura, pare solo a Bergamo pare conoscano il naturismo per fortuna che qualcuno si è documentato ... Per molti, purtroppo, il naturismo è solo nudismo


venerdì 8 novembre 2019, 14:45
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4540
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Mi pare che ci siamo allontanati un bel po' dall'apertura
per la dialettica Nudismo/Naturismo, tanti anni fa, avevamo gia' discusso

Il Nudismo come aspetto secondario del naturismo?

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


venerdì 8 novembre 2019, 15:37
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4118
Rispondi citando
Io però continuo a non capire:
quelli di Bergamo che hanno capito tutto hanno vietato la dieta naturista (se ne esiste una..)? Le medicine naturiste? (esistono? Forse quelle naturali! Natura non è naturismo)
"mostrare il pistolino"? E' questo che pensa del nudismo un vero naturista?
Io sono sempre più esterrefatto!
E se insisto è perché non capisco come non siano esterrefatti anche gli altri....

_________________
nemo


venerdì 8 novembre 2019, 19:02
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1888
Località: Abruzzo
Rispondi citando
fambros ha scritto:
Mi pare che ci siamo allontanati un bel po' dall'apertura
per la dialettica Nudismo/Naturismo, tanti anni fa, avevamo gia' discusso

Il Nudismo come aspetto secondario del naturismo?

Dai che un ripasso fa sempre bene anche perché se non torniamo sugli argomenti già discussi credo che si potrebbe quasi chiudere il forum. Per ravvivarlo ci vorrebbe qualche bella discussione ove poter litigare un po' :D

Il torso nudo è naturismo?
Certo che lo è ma solo se ti sei tolto anche pantaloni e mutande ma, soprattutto, le mutande dei pregiudizi.

Al contrario mi chiedo "se uno sta senza pantaloni e mutande ma indossa una maglietta è naturismo?"


venerdì 8 novembre 2019, 19:14
Profilo YIM
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1417
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
se fa freddo sì


venerdì 8 novembre 2019, 20:03
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4118
Rispondi citando
Dire che se ci si tolgono le mutande "si mostra il pistolino" non è un'espressione che nasconde un pregiudizio ? e il bisogno di ammantarlo con qualcosa di più "nobile" per giustificarlo, non nasconde un pregiudizio verso la nudità?
Il volgare nudista "mostra il pistolino" (quelli che ce l'hanno piccolo... :ghgh: ..scusate ma non ho resistito..) mentre il vero, nobile naturista che fa?
E' vegano..si cura solo con le erbe (meglio, così ce ne liberiamo presto... :ghgh: ) usa vestiti comodi e poi..... "mostra il pistolino" anche lui?
O è naturista "dentro"? :lol:

_________________
nemo


venerdì 8 novembre 2019, 20:04
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 460
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
carlo ha scritto:
Dire che se ci si tolgono le mutande "si mostra il pistolino" non è un'espressione che nasconde un pregiudizio?
Potrebbe nascondere il pregiudizio negativo che ci si liberi dagli abiti per esibizionismo. Ma anche no. Ma questa è più una questione di significato dell'espressione...
carlo ha scritto:
e il bisogno di ammantarlo con qualcosa di più "nobile" per giustificarlo, non nasconde un pregiudizio verso la nudità?
No, perché il nudismo non è peggiore del naturismo. Non c'è obbligo ad interessarci alle tematiche naturiste. Di fatto, poiché sono le associazioni naturiste a chiedere garanzie di fruizione di spiagge, la fruizione accordata è appunto definita naturista, non semplicemente nudista. E' meglio avere un contenitore più largo che comprende sia i naturisti (salutisti etc...) che i soli nudisti. Meglio usare un'accezione più ampia. Anche perché per dirti mentre scrivo ora in una stanza a meno di 20 gradi, sono ben vestito di tutto punto e mi importa poco la nudità fine a sè stessa o al mostrarsi.
carlo ha scritto:
E' vegano..si cura solo con le erbe (meglio, così ce ne liberiamo presto... :ghgh: ) Prima usa vestiti comodi e poi...
Vegetariano viene da "vegetus", "in forze", come nell'espressione "vivo e vegeto". Ancor prima di essere una scelta etica, nasce come scelta salutista. Il vegano dovrebbe invece integrare alcuni nutrienti essenziali alla dieta.
Sui vestiti, è interessante come sia una scelta a favore della comodità. Per dire: io non sono mai riuscito ad abituarmi a questa moda dei pantaloni aderenti per uomo, che infatti ho provato nei negozi, ma non ho mai acquistato. Oppure provo fastidio sulla pelle per i capi in poliestere o cotone misto-poliestere, che mi fanno anche sudare e puzzare in maniera anomala (soprattutto le camicie). A ciò poi si aggiunge anche un'importante tematica ambientale sulle microplastiche rilasciate dai capi in poliestere durante il lavaggio, come abbiamo già detto qui viewtopic.php?f=37&t=19040
carlo ha scritto:
O è naturista "dentro"?
Beh sicuramente l'adesione più o meno sentita ad un movimento di idee, è qualcosa che appunto si fa con la mente, oltre che col corpo. Quindi è certo che si sente nella scatola cranica e nel cuore l'emozione.


Venendo poi strettamente al tema della conversazione, mi sembra abbastanza chiaro che l'assessore volesse vietare di stare a torso nudo, non certo il naturismo o il nudismo (il cui divieto dà probabilmente per scontato, visto che nei luoghi non storicamente frequentati da nudo/naturisti vige l'art. 726). Pertanto farà bene il suo gioco scrivendo testualmente che non vuole persone a torso nudo nei parchi cittadini (perché di certo non può entrare nella testa delle persone e chiedere se l'hanno fatto per una particolare motivazione: si proibisce lo stato, non il pensiero che c'è dietro).
Sicuramente è molto triste una presa di posizione del genere, che vieta nei parchi persino di stare a torso nudo.

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage: nella pagina caricata troverai un riquadro con gli ultimi dieci interventi del forum.


venerdì 8 novembre 2019, 21:19
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010