Oggi è lunedì 22 aprile 2019, 12:41



Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Jeff Bezos nudo 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 472
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
avevo premesso di avere la sensazione di essere "fuori dal coro"...
dunque, da dove cominciare?
ho 60 anni e ho iniziato a usare internet connettendomi con il cd di infostrada-libero (gratuito) che configurava il modem 56k con il windows 95. oggi questo è preistoria!
in questi decenni il mondo è cambiato in modo via via più veloce con il diffondersi di internet.
quando all'università (mi sono laureato nel 1983 in economia a ca' foscari) studiavamo le più grandi aziende del mondo la classifica vedeva le grandi 4 americane in testa: general electric, exon, general motors, cocacola.
oggi la stessa classifica ci presenta amazon, google (alphabet), facebook e apple (ex prima, ora in difficoltà). evidentemente parliamo di 2 mondi alquanto diversi no?!?
ora, giudicare la più capitalizzata azienda del mondo criticandone il modello di business, il presunto sfruttamento o addirittura la assenza di sensibilità ambientale (!) mi sembra non voler aprire gli occhi sul mondo di oggi.
attenzione: non dico che questo mondo mi piaccia! anzi, se devo essere sincero molte cose del passato perse nel corso degli anni le rimpiangerò sempre, soprattutto con la consapevolezza che sono destinate a non tornare mai più.
ritengo ci sia solo da prenderne atto, senza acredine sfogata contro le realtà attuali, che spesso si dimostra parzialmente ingiustificata.
mi spiego, con riferimento ad amazon:
accusate la più grande azienda del mondo di far morire i negozi? non è forse questo solo perché i consumatori preferiscono la trasparenza e il servizio che viene loro offerto? le auto elettriche soppianteranno quelle a petrolio: dovremo rammaricarcene? non paga le tasse? forse che il negoziante sotto casa non vende nulla in nero? e voi chiedete sempre la ricevuta all'idraulico che vi propone "senza iva"? elusione (cercare di pagare tasse il meno possibile restando nei limiti delle leggi) non è evasione! se cambieranno le legislazioni fiscali amazon (come tutti gli altri) si adegueranno! altrettando non potrà (e vorrà) fare il negozio che continuerà a non emettere lo scontrino...
lo si accusa di sfruttare i dipendenti? scusate ma non mi sembra proprio che nel corso della storia non ci sia mai stato quello che chiamate sfruttamento del lavoro... i contratti applicati da amazon sono alla luce del sole, nel rispetto delle legislazioni nazionali e a retribuzioni di mercato; chi non le vuole accettare cerchi altrove! possono dire altrettanto tutte le altre aziende? in tutti i settori ci sono esempi di "sfruttamento" del lavoratore e dal mio punto di vista quello citato ad esempio di amazon è probabilmente il meno subdolo.
Ebay? francamente mi stupisco esista ancora e che qualcuno ci caschi... la assoluta mancanza di tutela per lo sventurato che ci si addentri e la assenza di una procedura seria di accreditamento ne hanno fatto terra di conquista per i truffatori di cui ogni giorno leggiamo le gesta sulle cronache... il paragone con amazon non regge e non va neanche proposto alla discussione, tanto sono diversi... e si parlava di bezos nudo, no?!?
la cruda realtà è che assistiamo volente o nolente a una profonda e velocissima metamorfosi di questa società sempre più globalizzata e, direi, massificata che a quelli della mia età non piace e ci lascia nell'irrisolto dubbio se rifiutarne a piè pari i dogmi scagliandosi (inutilmente) contro "il primo della classe" o rassegnarsi ad assistere con impotenza allo spettacolo...
il tramonto del naturismo è contemplato nello spettacolo anche se noi irriducibili naturisti vorremmo che non fosse così e ce la prendiamo con qualsiasi "modernità" che ci remi contro... siamo o non siamo un po' patetici? vogliamo o no renderci conto che la nostra "bizzarra e irrinunciabile" passione non è condivisa dai più? siamo consci di rappresentare una percentuale così ridicola della popolazione da non essere massa critica dal punto di vista economico ma neanche da quello politico e tanto meno elettorale? siamo quantitativamente ormai sotto il livello che possa indurre qualsiasi forma di emulazione. non siamo attrattivi per il mondo di oggi come tante cose del mondo di ieri che sono andate irrimediabilmente perdute.
siamo consumatori trascurabili e elettorato irrilevante.
i giovani neanche sanno che esistiamo! i social boicottano la nostra idea di naturismo e la parola "nudo" inserita in un articolo di giornale ne fa aumentare i clic alla spasmodica ricerca delle implicazioni sessuali...
a questo forum sono iscritti oggi 5578 membri, in massima parte inattivi: internet apre le porte gratuitamente alla possibilità di trovare in un forum di naturisti foto di nudo... si lascia traccia iscrivendosi e addio!...
siamo sempre i soliti 4 gatti a scrivere e scommetto che l'età non è molto distante dalla mia... mi pare che nella sezione "dicono di noi" sia stato inserito un link a una trasmissione rai di funari sul tema: del 1988! più recentemente quella famosa delle iene su cap d'agde... poi null'altro!
personalmente ho una cerchia di amici abbastanza estesa (e potrei anche dire "socialmente qualificata" anche se lo detesto come termine) con cui mi sono azzardato a esternare "la passione" nella speranza di coinvolgere con mia moglie qualche coppia in vacanze naturiste: zero! il discorso viene magari anche affrontato ma nonostante la levatura culturale dei miei amici e la loro apparente (pensavo) apertura mentale gli interessi divergono totalmente...
ho 2 figlie di 24 e 26 anni cui mai mi sognerei di suggerire loro di andare con i morosi in qualche villaggio nat... e l'esempio potrebbero anche recepirlo no? loro almeno ne conoscono l'esistenza... neanche per sogno! figuriamoci i giovani figli dei miei amici...
i giovani guardano le serie su netflix, vivono su instagram, vogliono l'iphone, seguono ferragnez... loro sì sono i veri consumatori! pensate realmente che possa essere attrattivo per loro il naturismo? pensate che per invertire questa tendenza esista una strategia vincente?
io francamente no. temo che nessun algoritmo possa aiutare la nostra causa...
e nel dubbio amletico se arrabbiarmi ed inveire contro l'amazon o l'ebay di turno o assistere passivamente a questo deprimente spettacolo, per indole personale ho scelto la seconda...
e, a dirvela tutta, che appaiano un giorno le foto di bezos nudo me ne frega proprio nulla...
ora vi saluto che vado ad aprire la porta al corriere...
quando torno, amerei tornare a parlare di naturismo! a più tardi!


lunedì 11 febbraio 2019, 17:40
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3950
Rispondi citando
Ho trovato uno quasi più pessimista di me.... :lol:

_________________
nemo


lunedì 11 febbraio 2019, 17:59
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3950
Rispondi citando
Comunque, caro market, anch'io ho incontrato problemi simili ai tuoi, se non peggio:

figli rigorosamente "tessili" e critici verso il nudismo ("non mi sembra proprio il caso" ha detto il più grande tempo fa...)

moglie poco convinta ("se capitiamo su una spiaggia nudista mi posso anche spogliare, ma certo non andare a cercarla apposta!"

Amici (quei pochi cui mi sono confidato tra quelli ritenuti più "aperti") del tutto chiusi all'argomento ("non c'è niente di male ma io nelle mie mutande ci sto proprio bene"):

l'unica persona (una collega) che mi aveva confidato di frequentare campeggi naturisti col vecchio fidanzato, mi ha poi detto che da quando si sono lasciati, ormai da anni, non ha più trovato nessuno, tra amici/amiche e conoscenti, disposto a provare con lei questa esperienza!

Difficile che dei giovani, al di fuori di un contesto naturista, accettino di spogliarsi in una società simile!

Ho visto molti giovani nei centri naturisti, quasi mai sulle spiagge c/o, tranne in Spagna, dove proprio gli Spagnoli e le Spagnole (non gli anziani Tedeschi o Francesi) sembrano avere un atteggiamento più libero verso la nudità (almeno un certo numero di loro).

Molti dei topic di questo forum hanno poco a che fare col naturismo, forse per mancanza di argomenti:
Oltre che ripetere centinaia di volte le stesse cose (come ho fatto proprio adesso io nelle righe sopra...) novità ce ne sono pochine e quasi sempre in peggio...
Ciao

_________________
nemo


lunedì 11 febbraio 2019, 19:57
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1712
Località: Abruzzo
Rispondi citando
market58 ha scritto:
sarò anche fuori dal coro ma vi vedo particolarmente accaniti contro amazon...
giudico la rivoluzione portata da internet nel commercio l'inevitabile domani!
io stesso sono un accanito cliente amazon e sto anche pensando di utilizzarne le immense potenzialità di vendita.
leggervi così pieni di acredine sull'ineluttabile mi fa pensare che forse una ragione al tramonto del naturismo c'è.

Dici che grazie ad Amazon il naturismo si potrà vendere e praticare online? Ma quello non lo fanno già alcuni siti porno?


lunedì 11 febbraio 2019, 22:50
Profilo YIM
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1712
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Ho appena letto l'ultimo intervento di market58 e francamente ancora non ho capito il collegamento fra Amazon ed il naturismo ovvero se, in questo topic, avessimo esaltato l'acquisto online su Amazon c'erano speranze che i naturisti sarebbero aumentati?
Il naturismo scomparirà?
Personalmente, come tanti, ho cercato di coinvolgere amici ed amiche riuscendoci solo con due amiche e basta. Di sicuro, in Italia, con la vecchia gestione della Federazione Naturista Italiana, tutta tesa alla gestione e promozione delle strutture private, il numero dei naturisti non aumentava di certo ora con la nuova gestione ho qualche speranza.
Ma per finire, grazie all'A.N.AB., ho una spiaggia autorizzata a mezz'ora da casa e l'inverno posso, una o due volte al mese, fare pratica naturista indoor in un centro benessere. Per il resto se il naturismo si espande ne sono felice se non si espande non me ne importa una cippa.

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


lunedì 11 febbraio 2019, 23:11
Profilo YIM
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 23:11
Messaggi: 327
Località: Trentino
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Caro market58

sento molta amarezza e rassegnazione nelle tue parole.
E' vero, possiamo fare poco contro certi giganti, ma non mi fanno paura e io - per quanto piccola - la mia parte la faccio, per esempio non comprando da Amazon.
e' vero, è solo una goccia, ma in Italia siamo in 60milioni e se ciascuno ci mette la sua goccia... e nel mondo siamo oltre 6miliardi, e se ognuno ci mette anche una sola goccia...

Io non smetterò di mettere la mia, poi il resto del mondo faccia quello che gli pare: la mia parte l'ho fatta.

Anam


martedì 12 febbraio 2019, 0:04
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2416
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
market58 ha scritto:
ho 2 figlie di 24 e 26 anni cui mai mi sognerei di suggerire loro di andare con i morosi in qualche villaggio nat...


Questa non l'ho capita. Mio figlio è cresciuto in spiagge nudiste. È chiaro che quando ha cominciato ad andare al mare con gli amici si è rimesso il costume, ma sta già parlando di andare al Valalta con la fidanzata. Senza suggerimenti o forzature. Ha capito che si tratta solo di benessere e sensazione di libertà e che il sesso c'entra poco.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


martedì 12 febbraio 2019, 9:18
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 472
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eroe ha scritto:
Ho appena letto l'ultimo intervento di market58 e francamente ancora non ho capito il collegamento fra Amazon ed il naturismo


non c'è! non capisco infatti come una non notizia del presunto nudo di bezos abbia finito per meritare un topic qui...

anam ha scritto:
possiamo fare poco contro certi giganti, ma non mi fanno paura e io - per quanto piccola - la mia parte la faccio, per esempio non comprando da Amazon.
e' vero, è solo una goccia, ma in Italia siamo in 60milioni e se ciascuno ci mette la sua goccia... e nel mondo siamo oltre 6miliardi, e se ognuno ci mette anche una sola goccia...


hai ragione ma... al contrario! è proprio la logica delle crescenti gocce che ha trasformato il commercio e fatto grande amazon...

r100gs ha scritto:
Questa non l'ho capita. Mio figlio è cresciuto in spiagge nudiste. È chiaro che quando ha cominciato ad andare al mare con gli amici si è rimesso il costume, ma sta già parlando di andare al Valalta con la fidanzata. Senza suggerimenti o forzature. Ha capito che si tratta solo di benessere e sensazione di libertà e che il sesso c'entra poco.


evidentemente a differenza di me praticavi già con i figli piccoli... io purtroppo ho avuto la fortuna di incontrare il naturismo solo iniziando finalmente a fare vacanze senza figlie, solo con mia moglie...
confesso la mia invidia!


mercoledì 13 febbraio 2019, 11:54
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4459
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
in vari anni ho aperto/letto argomenti su

Jeff Bezos nudo
Salvini nudo
Nichi Vendola nudo
Berlusconi nudo (nella villa in Sardegna)

eccetto per Bezos, forse sconosciuto, sui politici c'e' sempre stato qualche utente del forum che ha sempre attaccato il politico nudo

c'e' da riflettere, no?

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


mercoledì 13 febbraio 2019, 20:08
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 315
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma di Salvini non mi risulta siano state pubblicate foto con la persona nuda. Il nome della conversazione "Salvini nudo" era già una esagerazione. Gli utenti, me compreso, hanno avuto da ridire sul personaggio politico, in riferimento soprattutto alla sua maniera di gestire la sua immagine pubblica su internet, critica che mi sembra molto giustificabile, visto che mi sembra manchi di quella responsabilità e di quel contegno che una persona pubblica dovrebbe avere, senza contare che sottrae tempo al suo vero lavoro, che sarebbe fare il Ministro dell'Interno. Non mi esprimo sulla sua politica perché... è meglio tacere. :|

Non so se qualcuno vorrà trarre riflessioni del tipo: se è nudo viene attaccato. In quel caso non credo siano fondate.
Le critiche sono state spesso (almeno nel mio caso) puntuali e precise, e relative a tutt'altri aspetti dalla nudità, proprio perché sulla nudità in sè io non ho proprio nulla da ridire. Del resto non sarei qui se la pensassi diversamente. :lol:

Berlusconi, e Bezos. Berlusconi che se ne stia nudo nella sua villa in Sardegna mi può solo fare piacere per lui. Per il resto le critiche (che non conosco ma provo a immaginarle) credo siano relative al fatto di aver messo su un festino con escort per accogliere un primo ministro di un paese europeo, cosa che merita tutte le critiche del caso per un personaggio pubblico allora tanto importante. Bezos ha una condotta aziendale riprovevole, come è possibile appurare dalle centinaia di articoli di giornali di tutto il mondo, ed oltre a questo non amica delle economie degli stati in cui fa business (tasse all'1% e cose del genere ormai ben risapute). Ancora una critica puntuale, perché della sua nudità... nun ce ne po' frega' de meno! :ghgh:

Su Vendola giovane in spiaggia non saprei proprio cosa dire. La sua foto mi sembra quella che più si avvicina a descrivere l'esperienza naturista, e in quel caso troverei proprio difficile attaccarlo, soprattutto da parte dei naturisti.

_________________
Su in alto, sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e sulla pagina che si caricherà, troverai i collegamenti ai 10 interventi più recenti del forum.


mercoledì 13 febbraio 2019, 20:29
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010