Oggi è sabato 19 agosto 2017, 13:09



Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 Ungheria - Terme e centri benessere 
Autore Messaggio
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2090
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Stavo leggendo un po' di info su terme e saune a Budapest, visto che saremo li a meta' gennaio, ma da quanto capisco, tutto sommato, e' meglio concentrarsi sulla visita della citta'.
O nel frattempo qualcuno ha notizie diverse? :-)

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


venerdì 20 novembre 2009, 14:53
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4810
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Beh io penso che un bagno al Gellért oppure al Szechenyi valga comunque la pena di farlo, per dire "ci sono stato", al di là del fatto che poi si possa star nudi o no... tutto dipende da quanto tempo avete a disposizione.


venerdì 20 novembre 2009, 16:50
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2090
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
giulio74 ha scritto:
tutto dipende da quanto tempo avete a disposizione.

Eh, poco, solo un WE.
Se ne valeva la pena, si poteva "rinunciare" ad una mezza giornata in giro per la citta', altrimenti evitiamo :-(
Vabbe', cerchero' di consolarmi diversamente... vado a leggere le recensioni per Praga, che ci ospiteranno una settimana prima! :-)

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


venerdì 20 novembre 2009, 17:41
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 21 ottobre 2009, 10:40
Messaggi: 115
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
giulio74 ha scritto:
Beh io penso che un bagno al Gellért oppure al Szechenyi valga comunque la pena di farlo, per dire "ci sono stato", al di là del fatto che poi si possa star nudi o no... tutto dipende da quanto tempo avete a disposizione.



Assoutamente d'accordo con te meritano una visita entrambi...solo il parco fuori dalla terme szecheny è un incanto... la metro gialla per arrivarci è in stile liberty, ogni angolo dovrebbe essere fotografato..


venerdì 20 novembre 2009, 17:45
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1324
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Il momento della partenza è ormai imminente, ma ancora non siamo decisi su quale bagni provare. La scelta si è ridotta tra Rudas e Gellert, con qualche preferenza in più per quest'ultimo, solo che mentre per il Rudas è chiaro (almeno credo) che venerdì e sabato sia consentito l'ingresso misto fino alle 4 di notte :shock: (col costume), per il Gellert la cosa non è affatto chiara e e quello che è scritto sul sito è abbastanza ambiguo. Ho anche provato a telefonargli, ma c'è un risponditore automatico che tira giù una mezz'ora di parole incomprensibili...Pensando che si trattasse di un menù ho pure provato a schiacciare qualche tasto, ma non succede nulla....

Domanda: Qualcuno di voi c'è stato e sa se c'è e quando c'è l'ingresso misto? Non vorremmo passare una sera in vacanza separati! :(


giovedì 21 gennaio 2010, 19:25
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2090
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Carlon ha scritto:
Domanda: Qualcuno di voi c'è stato e sa se c'è e quando c'è l'ingresso misto? Non vorremmo passare una sera in vacanza separati! :(

No, ancora non ci sono stato :ghgh: ma andro' presto.
Dalle foto che vedo in giro, ci sono costumoni (bleahh!!) sia maschili che femminili.

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


venerdì 22 gennaio 2010, 14:11
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2090
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Carlon ha scritto:
Domanda: Qualcuno di voi c'è stato e sa se c'è e quando c'è l'ingresso misto? Non vorremmo passare una sera in vacanza separati! :(

Questa mi era sfuggita, ma dal sito, tra i servizi aggiuntivi, leggo....
[copia-incolla]
Terrazza naturistica per prendere il sole per donne e mista

Certo, la massima e' prevista a -2.. mi sa che di sole se ne prende poco :-)

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


venerdì 22 gennaio 2010, 14:17
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
lasciar perdere le Gellert; sono un'altra cosa.
saluti

_________________
koltzani


venerdì 22 gennaio 2010, 16:57
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1324
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
kolitzani ha scritto:
lasciar perdere le Gellert; sono un'altra cosa.
saluti


Cioe? Che altra cosa sono? :please:


venerdì 22 gennaio 2010, 17:39
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
le terme di gellert, in pieno centro, sono strutture vecchie e utilizzate dagli ungheresi per scopi curativi. Quindi diversi dai nuovi centri che utilizzano altre tecnologie. Detto questo si puo' anche andare, per vedere centri termali di altre epoche.

_________________
koltzani


venerdì 22 gennaio 2010, 18:06
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1324
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ah, ma questo era chiaro. Ci andremo diciamo da...Turisti acquatici!

...Anche se non ho ancora capito se ci andremo tutti o se qualche integralista della sauna preferirà qualche altro aspetto della città...Magari gastronomico... :fischio:


venerdì 22 gennaio 2010, 18:15
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2090
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
kolitzani ha scritto:
le terme di gellert, in pieno centro, sono strutture vecchie e utilizzate dagli ungheresi per scopi curativi.[...] Detto questo si puo' anche andare, per vedere centri termali di altre epoche.

Ciao,
come scritto da Carlon (si era capito che faceva parte della combriccola?? :-) :-) ), siamo andati alle terme Gellert proprio con lo spirito del turista.
Devo dire pero' che, benche' partiti sapendo che non stavamo andando nelle "nostre" strutture di tipo germanico, la delusione c'e' stata.
Considerando che tutti i locali ci dicevano che le Gellert sono le piu' belle, ma talmente costose che molti impiegati ungheresi non se le possono permettere (il prezzo di ingresso, era per noi Eurati abbastanza basso), ci aspettavamo qualche cosa di piu'.
Appena entrati un dedalo di scale, passaggi, porte da far invidia al labirinto del minotauro. Le docce vecchie e malandate, piscine addirittura con qualche piastrella mancante.... e queste sarebbero quelle lussuose? Boh.
All'interno, l'architettura e' *carina* ma non bellissima, ci sono due vasche di acqua calda (33 e 38 gradi) per ogni ala (maschile e femminile) della struttura, anche se quando siamo andati noi, era giorno "mixed" e una piscina per nuotare comune. Abbiamo trovato un bagno di vapore per zona, una *sauna matrioska*, nel senso che ci sono 4 ambienti, per entrare nell'ultimo bisogna passare per gli altri tre, ed ogni ambiente e' in realta' una piccola sauna, con temperature man mano crescenti nel passaggio da un ambiente all'altro.
Chi ha fatto i massaggi, della durata di 15 minuti, riporta di qualche cosa di veramente poco piacevole.
Inutile dirlo, il costume e' d'obbligo, ma questo lo sapevamo ed eravamo preparati.
Per cio' che mi riguarda, il voto totale e' 4... evitabili sotto qualunque punto di vista.

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


lunedì 25 gennaio 2010, 14:54
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1324
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Beh...Anche io mi associo a quanto detto da Maurizio.

Tutta la parte esterna delle terme è chiusa in inverno e per quelle che vengono definite le più belle terme storiche Ungheresi, forse non è il massimo. Tra l'altro tutta la parte esterna era in condizioni da sembrare in disuso: le piscine erano mezzo piene di acqua verdognola più simili a tanti stagnetti maleodoranti che a piscine per il benessere. Le doccie avevano pezzi di muro mancanti e l'intera struttura non è sicuramente gestita con attenzione. Le terme fanno parte di un albergo lussuosissimo ed è stridente la differenza tra la hall e gli ambienti termali.

Unico appunto a quanto detto sui massaggi. Angela (Si...si...Quella iscritta, ma con soli 2-3 messaggi in totale :( ) ne è uscita delusa e non affatto rilassata, ma già sulla strada del ritorno si è accorta di un particolare benessere nelle zone massaggiate (schiena e gambe). Anche questa mattina mi ha detto che continuava a sentire gli effetti benefici alla schiena.
Quindi è probabile che le massaggiatrici il loro lavoro lo sanno fare bene. Il massaggio era un massaggio definito "medico" e non rilassante, per cui l'errore è stato probabilmente nell'aspettarsi di uscire rilassati da un massaggio che invece è tutt'altro.
Altra particolarità: il massaggio viene fatto nudi.


lunedì 25 gennaio 2010, 15:38
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 18:05
Messaggi: 130
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
scusate...timidamente...Io ho un'esperienza diversa... :oops: :oops:
Sarà che sono ottimista di natura, ma a me è piaciuto molto. :fiore:
Sono stata a Budapest dopo capodanno. Freddo freddissimo, e tra una visita e l'altra non poteva mancare un giro alle terme.

Terme Gellert: ingresso molto bello stile impero con stucchi, specchi e marmi. Attenzione perchè per accedere alla piscina indirizzano tutti agli spogliatoi misti sotterranei, che sono freddi, spogli, piastrelle rotte e ambiente squallido. Io mi sono imbucata subito a destra (nella hall) negli spogliatoi femminili (idem maschili appena più avanti). In realtà lì fanno entrare solo chi fa i massaggi, ma facendo finta di non capire ci sono rimasta. Grandi spogliatoi con tende bianche, tutto molto pulito. Docce comode, asciugacapelli ecc. Armadietti con chiave. Da lì una porta dà accesso alla famosa piscina con le colonne, con acqua fredda in realtà. Bisogna nuotare per non prendere freddo... Appena dietro c'è una vasca semicircolare di acqua calda (mista uomini-donne) con alcuni getti e un paio di cascate sul collo. Tornando agli spogliatoi si accede invece alle zone separate uomini-donne. Io parlo per quella delle donne, suppongo che quella degli uomini sia uguale. Ci sono due vasche tonde di acqua calda (34 e 38 gradi) termale, docce, bagno turco e una serie di saune a gradazione in crescendo. Tutto l'ambiente era frequentato da donne nude. Mi ha fatto piacere vedere donne di tutte le età.
Fuori non sono stata.

Terme Kiraly: era mercoledì, giornata delle donne. Giorni alterni uomini-donne, week end misto.
Vecchie terme del XVII secolo con vasche di acqua termale caldissima, bagni turchi sotto le cupole. Spogliatoi carini con cabine di legno bianco-verdi. Scale di legno (scivolano!) per scendere alle vasche. Corridoi sotterranei, stanze una più calda dell'altra. Poca luce, attenzione alla testa! La famosa vasca ottogonale di acqua calda con la luce che filtra dalla cupola. Donne nude che si frizionavano a vicenda, diverse donne incinta galleggianti nell'acqua calda. Bellissimo. Fuori vecchi cortili pieni di piante, resti archeologici, vasi e panchine intagliate. Il clima non permetteva di star fuori, ma suppongo che in estate sia una meraviglia.

Terme Rudas: io non ci sono entrata perchè era la giornata degli uomini (misto nei week end), ma nell'ingresso gira un filmato con le immagini della vasca ottogonale e della piscina.


martedì 26 gennaio 2010, 16:24
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1324
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Noi ci siamo andati appositamente di domenica, che è il giorno misto, ma con costume, quindi abbiamo potuto vedere sia l'area maschile che l'area femminile.
Secondo me la zona termale maschile è decisamente migliore: ci sono le saune "matrioska" e le vasche sono più da un punto visivo più elaborate di quelle nell'area femminile.

Nella hall, per un sicuro errore della persona a cui abbiamo chiesto indicazioni ci hanno fatto separare: uomini da una parte e donne dall'altra, col risultato che le donne sono finite nell'area massaggi di cui parlavi te e noi maschietti negli spogliatoi sotterranei che cadevano a pezzi. L'area massaggi è in effetti decisamente carina e pulita, tanto che pensavo fossero gli spogliatoi degli ospiti dell'albergo!

Come dicevo, vale la pena secondo me darci un'occhiata veloce se non altro per un fatto storico-culturale, ma sinceramente da una struttura così blasonata mi sarei aspettato almeno l'apertura dell'area esterna anche in inverno, qualche gioco d'acqua modello terme di Saturnia, un'illuminazione più attraente, mentre non mi sarei aspettato le maioliche mancanti nelle vasche, la temperatura dell'acqua completamente diversa da quanto riportato dai cartelli, i muri a pezzi delle doccie e le porte delle cabine con schizzi d'intonaco...
Relativamente all'area esterna chiusa, questo vuol dire che -pur rimanendo il biglietto inalterato- almeno il 50% dell'intera struttura non è fruibile in inverno...E questo non è poco.


martedì 26 gennaio 2010, 16:46
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010