Oggi è lunedì 24 aprile 2017, 9:27



Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
 Norvegia - Saune e centri benessere 
Autore Messaggio
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2006, 15:38
Messaggi: 175
Rispondi citando
Sono stato per la seconda volta in Norvegia, questa volta due settimane

Premetto che il viaggio è stato bellissimo; esterno qui alcune mie considerazioni, non troppo positive, sul loro modo di far la sauna

Esperienze: a bordo della nave Hurtigruten Finnmarken (che è nuova); nell' Hotel Rica Arctic di Kirkenes (che è nuovo ed assimilabile ad un nostro 3/4 stelle); in una sauna accessoria ad uno chalet in mezzo alla foresta, a 100 kmt da Kirkenes (ci siamo arrivati con i cani da slitta, esperienza stupenda); all' Hotel Clarion Royal Christiania di Oslo, che è una struttura recente ed assimilabile ad un nostro prima categoria

Orbene, da nessuna parte esistono sdraie di riposo o salette relax; questo può essere comprensibile per la nave (che ha problemi di spazio) e per la sauna in mezzo alla foresta

Ma nessuna giustificazione la può campare il Rica Arctic di Kirkenes , che ha tutto lo spazio che vuole intorno alla piscina a fianco alle saune

Il Clarion ha , intorno alla piscina a fianco alle saune, cinque sdraia scomodissime (sembrano strumenti di tortura) per di piu messe li per la piscina, non certo per la sauna

Tutte le saune sono divise per sessi, cosa che diventa grottesca sulla nave, dove ogni centimetro è oro

La sauna del Rica Arctic è piuttosto brutta, piccola, claustrofobica

Nel Clarion c'erano 4 saune, ma due erano spente; spento pure il bagno turco, peraltro di una bruttezza incredibile

Confermo , invece, che le saune sono naturiste

Giudizio complessivo in fatto saune: molto scarso


lunedì 9 aprile 2007, 18:24
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Condivido il giudizio, come provato la scorsa estate.
Distanti anni luce dalla Finlandia.
Poi mi sono fatto l'idea che la Norvegia "ammicchi" ormai un po' più alla Gran Bretagna che al resto della Scandinavia, come posto...


venerdì 13 aprile 2007, 13:14
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2006, 15:38
Messaggi: 175
Rispondi citando
Messaggio 
Wave ha scritto:
Poi mi sono fatto l'idea che la Norvegia "ammicchi" ormai un po' più alla Gran Bretagna che al resto della Scandinavia, come posto...



vero, sono anche entrambi Regni, ehehhe

Comunque, al netto di queste considerazioni, preferisco la Norvegia alla Finlandia, sia come panorami sia come popolo

ecco le mie foto:

http://www.imagestation.com/album/pictu ... 2093381650


domenica 15 aprile 2007, 16:25
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Ma come panorami ti dò ragione, ma come popolo non direi...
Perchè lo dici?
Io ho trovato i finlandesi gente schietta ma socievole, a differenza dei norvegesi.
Hanno un grave problema collettivo con l'alcol ma se sobri possono essere piacevoli.


domenica 15 aprile 2007, 18:14
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2006, 15:38
Messaggi: 175
Rispondi citando
Messaggio 
Wave ha scritto:
Ma come panorami ti dò ragione, ma come popolo non direi...
Perchè lo dici?
Io ho trovato i finlandesi gente schietta ma socievole, a differenza dei norvegesi.
Hanno un grave problema collettivo con l'alcol ma se sobri possono essere piacevoli.




mahhh, probabilmente dipende sempre da chi incontri. Io soprattutto nel nord della Finlandia (da Ivalo a Kuusamo per intenderci ) mi sono trovato a disagio: gente brusca, a volte villana, a volte fisicamente aggressiva . Questo ovunque, anche in albergo, per le strade, mentre si guidava, ecc

Bande di punk , motociclisti e neonazisti aggredivano la gente anche per le strade e senza ragione, specialmente a Rovaniemi (a me invece è successo a Kuusamo e poi ad Helsinki). Ad helsinki ho assistito ad episodi incredibili (gente che traballava già al mattino e andava addosso ai passanti sulle s trade principali e sotto gli occhi di tutti , passanti e sasperati che reagivano violentemente, Polizia che andava e veniva, ma apparentemente senza alcun risultato )

Invece in Norvegia mai avuto problemi di nessun tipo, nè 20 anni fà nè adesso

E infatti, se ci fai caso, nel tornarci, sono tornato solo in N, evitando la SF

Ed è un peccato perchè parecchie escursioni di sleddogs, per esempio, vengono oganizzate in zona Ivalo-Saariselka , cosa che mi interesserebbe senz'altro

Tu come hai trovato i Norvegesi?


domenica 15 aprile 2007, 19:18
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
I norvegesi sinceramente assai scostanti. Glaciali. Tristi direi...Non scortesi però come gli svedesi.
Per carità: professionali, equilibrati, discreti, onesti.
Ma troppo troppo freddi.
Vero in Finlandia il problema dell'alcol è serio, però non ho avuto alcun problema diretto (in 21 giorni) da Helsinki fino a Inari ed oltre...
Cosa che invece ho avuto in Svezia (sia a Jonkoping che a Stoccolma ed anche a Kalmar dove un sabato fui assalito da una banda di ragazzini - ubriachi).
In Norvegia una sera, a Mo-i-Rana (posto tristissimo), due ragazzini (ubriachi) cercarono - in maniera piuttosto ingenua ma decisa - di rapinarci un cellulare. Bastò mandarli a c...re e se ne scapparono.
Vero che il nord della Finlandia è un posto particolare, direi da Kajaani in su e ricordo un gran brutto ambientino a Salla (luogo alla fine del mondo...): con quel clima e quella sensazione d'isolamento non potrebbe essere diverso, tant'è vero che anche le guide avvisano della rudezza e della "stranezza" di molta della gente di là. Però al centro sud, nelle città, ho trovato gente simpatica, specialmente in Carelia, con cui si poteva amabilmente conversare.
Comunque probabilmente la Norvegia è complessivamente il paese più sicuro della Scandinavia, anche perchè poi il più turistico e sia Oslo che Bergen che Trondheim sono città molto tranquille. Poi non dimentichiamoci che è un paese molto più ricco della Finlandia.


lunedì 16 aprile 2007, 0:04
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2006, 15:38
Messaggi: 175
Rispondi citando
Messaggio 
Ti dico volentieri le mie impressioni

innanzi tutto , ciò che tu dici riguardo ai norvegesi è confermato da moltissime persone, e con le tue stesse parole; non corrisponde però alle esperienze che ho fatto io

pensa che di Mo ricordo soprattutto la bellezza e la cortesia delle cameriere di un hotel e di un ristorante

Sul Postale Finnmarken, il personale era squisito; altrettanto dicesi, anche se con sfumature diverse, del personale della famosa catena di ristoranti Egon

E' invece un pò freddo il personale della Rica Hotell in generale, ma è da un pezzo che dico che la Rica beneficerebbe di un pò di concorrenza, soprattutto laddove ha il monopolio di fatto della situazione alberghiera

A Kirkenes mi sono trovato molto bene, sia nei contatti occasionali con persone che non erano collegate al turismo, sia con coloro che ti fanno fare le numerose escursioni previste in loco

Ho trovato squisiti, in particolare coloro che si occupano di sleddogs, sia a tromso sia a Kirkenes

Ad Oslo, squisito il personale dell' Hotel Clarion

Obietterai, a sto punto, che per il 90% ho avuto contatti con persone tenute ad un atteggiamento professionale, ma in finlandia ho avuto problemi anche a questo livello e anche in hotel a 5 stelle come il Ramada Presidenti di helsinki

a kajani mi son trovato bene, perchè il proprietario dell' hotel dove ero (il famoso e bellissimo Hotel Suvikas) , un ungherese, mi aveva un pò introdotto

Da Kuusamo in su mi sono trovato quasi sempre male

la cittadina di Kuusamo aveva qualche cosa di sbagliato che non ho mai capito, alla "Stephen King"; al mattino della mia dipartita, dopo tre giorni di costante sensazione di disagio, sono stato aggredito ed inseguito da altra gente in auto e li ho piantati in asso solo perchè avevo un'auto da 220 kmt e sapevo guidare molto meglio di loro

Rovaniemi era invivibile per i motivi già descritti; a Salla non sono stato, in compenso sono stato ad ivalo e mi è bastato ; di Helsinki ho fatto cenno

Vaasa era un incubo, sembra la periferia di una città sovietica; come sono arrivato, cinque "tipi" mi hanno tamponato ad un semaforo con una violenza pazzesca; per fortuna eravamo in centro ed è venuta subito la Polizia (che è stata molto corretta) ; io non mi son fatto niente perchè la mia auto era grossa e avevo la cintura, mentre di quelli che mi hanno tamponato, alcuni sanguinavano

Sono competamente d'accordo con te sulle osservazioni sulla N come stato più ricco e più sicuro

e stai tranquillo che in N ritornerò volentieri una terza volta , mentre SF... ciao, Peppa!

NB: ho una rece dettagliata dell' ultimo viaggio , la vuoi ?







Wave ha scritto:
I norvegesi sinceramente assai scostanti. CUT


lunedì 16 aprile 2007, 1:35
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
beteldue ha scritto:

NB: ho una rece dettagliata dell' ultimo viaggio , la vuoi ?


Ok, in pm però ;)


martedì 17 aprile 2007, 21:04
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2006, 15:38
Messaggi: 175
Rispondi citando
Messaggio 
Wave ha scritto:
Ok, in pm però ;)


e' piuttosto lunga. Vuoi magari che te la mandi come allegato email? se sì, mandami pf la tua email nel mio mp, ciao


sabato 21 aprile 2007, 12:51
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2006, 15:38
Messaggi: 175
Rispondi citando
Messaggio 
te l' ho inviata adesso, ciao


domenica 22 aprile 2007, 23:15
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2006, 15:38
Messaggi: 175
Rispondi citando
Segnalo la bella sauna all'interno dell' Hotel Rica Alta di Alta: un grande ambiente ottagonale, con la stufa con le pietre al centro; parte alle ore 17 ed è compresa nel prezzo

Sulla sala da riposo sorvoliamo, come sempre quando si tratta di Norvegia (solo sedie a 90 gradi, un televisore attaccato al muro, un attrezzone da ginnastica, il tutto ammassato, per fortuna non c'era nessuno)

A chi interessa, ho pubblicato su Trip Advisor la rece completa dell' hotel


sabato 19 aprile 2008, 15:58
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4780
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Vi scrivo dall'Hotel Rica di Sandefjord, una 50ina di km a sud-ovest di Oslo. Sono le 22.30 e c'è ancora luce...

L'albergo è dotato di piscina, sauna di vapore con vetrata che dà sulla piscina (quindi tessile), e due saune finlandesi divise per sessi annesse agli spogliatoi. Saune abbastanza grandi, da 15 persone circa. Nelle saune finlandesi la nudità è ammessa.

Molto migliore è invece la Spa dell'hotel Farris Bad a Larvik, www.farrisbad.no , notevole dal punto di vista del design e della posizione. Tutta la zone saune è clothing optional, da quello che evinco dal sito. La prossima volta che vengo in zona (sarà verso ottobre) mi riprometto di andarci come ospite dell'albergo, così l'accesso alla Spa è gratuito. Altrimenti, per gli esterni in giorno feriale l'ingresso costa 425 corone cioè più di 50 euro... e ancora di più nei week-end... e quei soldi stanno meglio in tasca mia!


giovedì 9 giugno 2011, 22:33
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010