Oggi è giovedì 23 novembre 2017, 22:09



Rispondi all’argomento  [ 267 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18
 Santa Lucia di Pescantina (Vr) - Aquardens 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué

Iscritto il: domenica 11 novembre 2012, 16:21
Messaggi: 268
Località: Lombardia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
riporto quello che scrive AISA sull'inaugurazione delle nuove saune

Cita:
La zona saune di Aquardens sará a giornate "no tessile", ma è in fase di ultimazione, faranno una barriera vegetale prevista tra la zona acqua e zona saune, ma al momento in dotazione intimo da sauna o telo cotone.
Aperta a tutti gli appassionati sia sabato che domenica
Il martedì è giornata "sauna dolomiti" nella parte saune interne. La parte esterna intanto parte col costume mono-uso oppure semplicemente coperti con un telo. Le docce sono chiuse e per cui permettono di farsi la doccia anche per chi non vuole mettersi il costume.


mercoledì 23 marzo 2016, 21:56
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 gennaio 2009, 1:02
Messaggi: 46
Località: Trentino
Rispondi citando
Ciao a tutti!
Domenica scorsa (17 Aprile) sono stato nella nuova area saune nelle terme esterne e devo dire che le due saune mi sono molto piaciute per la qualità e il disegno architettonico.

In quella giornata ho assistito a degli eventi organizzati dall'associazione aufguss AISA, con tutto il rispetto ma mi sa tanto di un'associazione bizzarra, formata perlopiù da persone autoreferenziali che cercano di crearsi un tono nell'ambiente piuttosto che fare quello per cui l'associazione dice di creare, cioè divulgare la conoscenza dei centri benessere e aufguss ai neofiti.

Frequento saune e wellness in tutta europa da quasi 10 anni e ci sono state persone -non gli aufussmeister- ma comunque credo conoscenti e frequentatori dell'ambiente che mi volevano insegnare come fare la sauna, mi è successo che uno di questi voleva fermare l'aufguss perchè credeva che indossassi il boxer, che in realtà era un asciugamano, alzando la mano e indicandomi. Persone non addette al personale che mi criticavano dove mettevo le ciabatte e soprattutto quello che non mi è piaciuto sono stati i continui applausi 2-3 volte durante un solo aufguss!!

Adesso posso capire tutto ma ad ora non è presente sufficientemente il personale che porti alla calma questi scoppiati di aufguss che si credono padroni della struttura.
Anni fa questi ambienti erano molto più tranquilli, mentre tra questo AISA, campionati di aufguss e personaggi originali si è creata un'atmosfera quasi competitiva dove viene a mancare il principio cardine per cui una persona frequesta questi ambienti, cioè il relax e la solitudine.

Saluti

_________________
"La felicità è fatta di infelicità evitate" Alphonse Karr


mercoledì 20 aprile 2016, 20:23
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4284
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ma quindi nel giorno dell'inaugurazione durante gli Aufguss si doveva stare nudi ?

io non l'avevo capito

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


giovedì 21 aprile 2016, 9:30
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 gennaio 2009, 1:02
Messaggi: 46
Località: Trentino
Rispondi citando
La struttura aveva a disposizione un costume usa e getta con 1,50 euro, poi si poteva entrare senza costume con un asciugamano in più. Questo vale sempre da quel che ho capito

_________________
"La felicità è fatta di infelicità evitate" Alphonse Karr


giovedì 21 aprile 2016, 9:54
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1297
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
non mi vedranno mai


giovedì 21 aprile 2016, 10:25
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4284
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
grazie per l'aggiornamento sulle regole di Aquardens

teo ha scritto:
ci sono state persone -non gli aufussmeister- ma comunque credo conoscenti e frequentatori dell'ambiente che mi volevano insegnare come fare la sauna, mi è successo che uno di questi voleva fermare l'aufguss perchè credeva che indossassi il boxer, che in realtà era un asciugamano, alzando la mano e indicandomi


io avrei perso la pazienza in un nanosecondo, ........ per fortuna la sauna generalmente mi calma .... :)

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


giovedì 21 aprile 2016, 10:45
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 31 dicembre 2014, 0:30
Messaggi: 9
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
teo ha scritto:
Ciao a tutti!
Domenica scorsa (17 Aprile) sono stato nella nuova area saune nelle terme esterne e devo dire che le due saune mi sono molto piaciute per la qualità e il disegno architettonico.

In quella giornata ho assistito a degli eventi organizzati dall'associazione aufguss AISA, con tutto il rispetto ma mi sa tanto di un'associazione bizzarra, formata perlopiù da persone autoreferenziali che cercano di crearsi un tono nell'ambiente piuttosto che fare quello per cui l'associazione dice di creare, cioè divulgare la conoscenza dei centri benessere e aufguss ai neofiti.

Frequento saune e wellness in tutta europa da quasi 10 anni e ci sono state persone -non gli aufussmeister- ma comunque credo conoscenti e frequentatori dell'ambiente che mi volevano insegnare come fare la sauna, mi è successo che uno di questi voleva fermare l'aufguss perchè credeva che indossassi il boxer, che in realtà era un asciugamano, alzando la mano e indicandomi. Persone non addette al personale che mi criticavano dove mettevo le ciabatte e soprattutto quello che non mi è piaciuto sono stati i continui applausi 2-3 volte durante un solo aufguss!!

Adesso posso capire tutto ma ad ora non è presente sufficientemente il personale che porti alla calma questi scoppiati di aufguss che si credono padroni della struttura.
Anni fa questi ambienti erano molto più tranquilli, mentre tra questo AISA, campionati di aufguss e personaggi originali si è creata un'atmosfera quasi competitiva dove viene a mancare il principio cardine per cui una persona frequesta questi ambienti, cioè il relax e la solitudine.

Saluti

Caro Teo, questi personaggi bizzarri (io preferisco chiamarli personaggi ridicoli) stanno purtroppo rovinando l'essenza della sauna, ovvero silenzio e relax. Li vedi sventolare in ogni dove, mica solo in sauna, spesso li vedi negli spogliatoi, in sala relax, all'uscita del bagno, di fianco al l'idromassaggio, sempre con questo salviettone in mano che sventolano. Probabilmente si allenano o scaldano i muscoli in attesa del loro momento di gloria in sauna non rendendosi conto che sono diventati ormai irritanti e ridicoli agli occhi di chi va in sauna per fare la sauna.


mercoledì 11 maggio 2016, 16:44
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4284
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Comunicato di Aisa

Contestualmente all'ampliamento progettuale del "Villaggio delle Saune", che prevede tra l'altro anche la costruzione di un'autentica Banja Russa, in AISA stiamo lavorando sui benefici dei rituali che verranno svolti all'interno, per cui oltre ai trattamenti con i rami di betulla, stiamo studiando trattamenti con la "Centella Asiatica", chiamata "Gotu Cola", che insieme alla "Linfa di Betulla" consente un buon drenaggio connettivale, venoso e linfatico.

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 14 giugno 2016, 19:51
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: domenica 11 novembre 2012, 16:21
Messaggi: 268
Località: Lombardia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
biglietto euro 32 per tutto il giorno al sabato e alla domenica cui si dovrà aggiungere in futuro l'extra per le due saune nuove (ma fino al mese di ottobre c’è un’offerta a sconto )
le nuove saune sono grandi, bellissime e di gran gusto, il progetto è riuscito a rendere estremamente piacevoli delle strutture solitamente Kitsch ; vengono aperte solo per gli aufguss, uno ogni ora, alternativamente..
Un annuncio dell'aufguss imminente, con altoparlanti a tutti i bagnanti, anche delle piscine, viene fatto in tutto il centro, al che inizia una fiumana di clienti che vanno a togliersi il costume e mettersi quello di carta ….... con conseguente assembramento nell'area saune, prima rimaste vivibili

a proposito ecco il regolamento del centro, degno di nota, vista la sua complessità
È obbligatorio coprire le parti intime in tutte le aree comuni, i bagni di vapore e le saune secche. Eccezionalmente nella giornata del martedì (ad esclusione di ponti e festività concomitanti) l’ingresso alle cabine saune e ai bagni di vapore avverrà senza indumenti

Mancano zone relax degne di questo nome, clientela rumorosa e bimbi che si sfogano delle tante limitazioni che subiscono dai loro genitori severi, c'è una sorta di cantiere con transenne e nastri colorati
mi è sembrato di aver capito che ci sia una zona relax a parte ma era anche questa a pagamento in più oltre al biglietto !


sabato 8 ottobre 2016, 8:01
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 28 novembre 2013, 20:24
Messaggi: 8
Località: Emilia-Romagna
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Martedì 21 marzo 2017 siamo tornati ad Aquardens, dopo anni che non lo visitavamo, un po' per comodità (avevamo un solo giorno e non è lontano da casa nostra), un po' per dargli una seconda chance.
Innanzitutto, il periodo infrasettimanale ha consentito di godere un po' di più della struttura, senza l'affollamento dei weekend (che era stata la principale ragione del nostro abbandono anni fa). Anche nelle vasche tessili, nonostante qualche bambino, c'era una certa tranquillità e niente ressa, neanche al ristorante. Carina l'idea di suonare campane ad un certo orario.
Veniamo alle cose più interessanti:

Spa lounge. Il martedì è la giornata naturista, in cui l'accesso alle cabine è consentito senza l'assurdo costumino monouso. La disposizione è stata seguita dai pochi frequentatori. Poca gente, quindi grande fruibilità delle cabine, che sono piccole ma sempre gradevoli (biosauna, bagno mediterraneo, bagno turco, sauna finlandese, stanza del sale, cascata ghiaccio + bagno turco e sauna anche al piano di sopra se non ricordo male), qualche disturbatore nella zona relax, che peraltro si stava vantando del fatto che nella zona Spa ci fosse più silenzio rispetto alla zona vasche (disturbando lei stessa proprio quel silenzio!).
Purtroppo manca una vasca idromassaggio o fredda per reazione.

Saune da rito. La struttura è di recente costruzione, sembra abbastanza funzionale, tranne che occorre uscire all'aperto dalla zona centrale per raggiungerla, ma pazienza. Le due saune sono grandi e belle, quella contemporanea ha dei bei giochi di luci ma purtroppo la visuale sull'esterno, garantita in teoria da porte che vengono aperte alla fine dell'aufguss, è stata coperta da pannelli abbastanza brutti, si potrebbero sostituire con vetri schermanti se il problema è la luce che entra; quella celtica ci è piaciuta di più, ha un grande braciere centrale, e molto spazio per il movimento degli aufgussmeister.
Come noto, in questa zona vige l'obbligo di costume monouso o doppio telo per coprirsi in sauna; siamo stati gli unici due che hanno rifiutato il costumino, gli altri non si sono neanche posti il problema, un po' dispiace, perché il costumino sembra anche un po' sintetico...mah.
Un peccato il fatto che l'accesso alle due grandi saune sia consentito solo durante i rituali, le altre saune sono in cima alla struttura nella zona Spa e, come detto prima, sono un po' piccole...
Gli aufguss. Il primo nella sauna contemporanea, non ricordo il nome degli esecutori, è partito un po' scarico, l'impressione è che il primo giro fosse proprio "tiepido"; poi un brusco "salto" di temperatura negli ulteriori 2 giri ha ridestato l'attenzione; i giochi di luce buoni, la musica reggae non ci ha convinto del tutto. Il secondo nella sauna celtica lo abbiamo apprezzato molto di più, se non ricordo male di Sibilla e Johnatan; ottimo coordinamento tra musica e movimenti (a parte una piccola pecca nella sincronizzazione tra i due nel giro finale nel posizionamento delle palle di ghiaccio, ma niente di che!), la temperatura è salita gradualmente e l'ultimo giro caldissimo, con la musica giusta, è stato molto rinvigorente, abbiamo fatto loro i complimenti alla fine.
Purtroppo anche qui manca una vasca a reazione fredda.

Per concludere, quasi sicuramente torneremo a fare un salto (rigorosamente infrasettimanale!), con la speranza che si proceda prima o poi al completamento della struttura (nel progetto originale erano previste molte più saune, se non erro), e soprattutto a un avvicinamento alla cultura e alle modalità "corrette" di fare sauna (no costumini!!!).


mercoledì 22 marzo 2017, 12:17
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: domenica 11 novembre 2012, 16:21
Messaggi: 268
Località: Lombardia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Aquardens ha realizzato anche una pubblicità trasmessa sulle principali reti tv: fanno vedere anche un cenno di Aufguss


sabato 27 maggio 2017, 18:10
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2016, 11:43
Messaggi: 195
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Stavamo pensando di visitare l'Aquardens ma siamo un attimo confusi sul discorso "costume sì/costume no".
Mi pare di capire che il martedì l'uso del costume sia vietato, e fin qui ok.
Leggendo sul sito però trovo che, nella zona Terme, sia obbligatorio il costume, mentre nella "Spa Lounge" forniranno un costume monouso. Ho capito correttamente?


lunedì 4 settembre 2017, 9:17
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 267 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010