Oggi è sabato 23 settembre 2017, 16:30



Rispondi all’argomento  [ 217 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15
 Bologna e provincia - Saune e centri benessere 
Autore Messaggio
Opinion Leader
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 12:09
Messaggi: 901
Località: Emilia Romagna (UK)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ecco la recensione di Palazzo Gnudi Spa. Inizio col dire che la proprietà è delle ragazze che precedentemente gestivano Mythodea (Teresa, etc) che con il supporto di alcuni soci si sono lanciate in questa avventura. La location è notevole, Palazzo Gnudi è un bel palazzo del '500 in centro a Bologna di cui la Spa è una piccola parte, il resto viene utilizzato per convention, matrimoni, eventi in genere. Ovviamente è in ZTL (con telecamere) ma parcheggiando nel parcheggio a fianco viene rilasciata all'uscita (bisogna chiederlo) il permesso che evita la multa. La Spa è al primo piano, e da un punto di vista estetico è sicuramente all'altezza della location: è composta da bagno turco, vasca salina (tipo Belvedere a Riccione), sauna finlandese, stanza del sale (vengono vaporizzati sali iodati etc utili per la respirazione) docce normali, docce con cromoterapia, percorso sensoriale e fontana del ghiaccio. Non mi lancio in descrizioni perchè sono disponibili le immagini:

http://www.palazzognudispa.it/images/gallery/sauna%20finlandese.jpg
http://www.palazzognudispa.it/images/gallery/docce%20sensoriali.jpg
http://www.palazzognudispa.it/images/gallery/bagno%20turco.jpg
http://www.palazzognudispa.it/images/grotta%20salina%20quadro.jpg
http://www.palazzognudispa.it/images/gallery/stanza-sale-laterale.jpg

In aggiunta c'è una zona relax con 4 chaise longue e un pò di frutta a disposizione, e l'area tisane.
Insomma, il posto è decisamente bello e tutto funziona molto bene. C'è anche un'area hammam separata che è necessario prenotare per fare appunto l'hammam quindi scrub, sapone di Aleppo, etc etc.

La frequentazione è abbastanza ridotta e poco rumorosa; nel weekend sicuramente la cosa cambia ma non credo tantissimo, e comunque il posto è ampio. Gli orari li trovate sul sito, e l'ingresso incluso il kit è di 30€.

Tutto perfetto quindi? quasi. L'unica parte critica è la carenza di un regolamento scritto ed esposto. La proprietà conferma che è possibile utilizzare le saune senza costume (solo le saune, non si va in giro nudi per essere chiari!), ma non esiste un obbligo e neppure un suggerimento. Viene fornito un kit con due teli grandi, ciabatte e uno slip monouso, che la gente conseguentemente utilizza, e che è sicuramente meglio di un costume sintetico; ma la mancanza di regole precise fa sì che ci siano in giro anche persone con costumi normali. Insomma, ognuno fa un pò come gli pare. Bisogna dire che hanno appena aperto, per cui è tutto un pò in evoluzione e perfezionamento; c'è da sperare che la direzione sia quella corretta.
Intanto, un complimento ci vuole perchè a Bologna non c'era praticamente nulla ed è comunque un'ottima (e coraggiosa di questi tempi) iniziativa.
Ciao

_________________
"Though we are not now that strength which in old days moved earth and heaven,that which we are, we are:One equal temper of heroic hearts,made weak by time and fate,but strong in will,to strive,to seek,to find and not to yield"


mercoledì 4 dicembre 2013, 12:37
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 22 ottobre 2013, 14:52
Messaggi: 13
Rispondi citando
Innanzitutto credo che un ringraziamento a Gonzo per il costante contributo alla community sia dovuto. Poi una proposta: sarebbe carino stimolare la gestione ad un corretto utilizzo delle cabine e cioe' senza costume e quale modo migliore se non quello di trovarci una giornata in un discreto numero nel centro? Noi ci siamo. Buona giornata a Tutti


mercoledì 4 dicembre 2013, 16:49
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 17:20
Messaggi: 647
Località: In the world
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
wilbagnoturco ha scritto:
Una proposta: sarebbe carino stimolare la gestione ad un corretto utilizzo delle cabine e cioe' senza costume
e quale modo migliore se non quello di trovarci una giornata in un discreto numero nel centro? Noi ci siamo. Buona giornata a Tutti


DETTO , FATTO

PROPONGO UFFICIOSAMENTE DI TROVARCI TUTTI IN QUESTO CENTRO :

DOMENICA 15 DICEMBRE

Chi pensa di venire ?! :)

_________________
"Sauna helps you to calm down in a modern society where it is never quiet”


giovedì 5 dicembre 2013, 2:05
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 17:54
Messaggi: 20
Località: San Lazzaro di Savena (BO)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Domenica 15 sono già impegnato con la squadra di softball e non potrò esserci, però l'iniziativa è veramente lodevole e merita tutto il supporto possibile.
Non sono però convinto che l'iniziativa possa avere successo. In Austria l'ingresso ad una struttura del genere costa molto meno (a Seefeld in una struttura molto più grande e comparabile per cura dei particolari si paga una ventina di euro ed è compreso l'ingresso alla piscina). Se poi sono le stesse persone che gestivano il Mythodea si aggiunge il problema che, a mio parere, per voler accontentare tutti, naturisti e tessili, finiscono per combinare dei gran pastrocci. Soprattutto mi dà da pensare la gestione delle persone che non hanno esperienza della sauna. Al Mythode ricordo ancora con orrore certi personaggi che prendevano la sauna come un giro esplorativo, entrando ed uscendo da una cabina all'altra senza fare doccia nel mezzo e senza le necessarie pause. Risultato: avendo anche indosso i costumi ammorbavano l'aria con un fetore di sudore incredibile.
In sostanza, per prendere piede una struttura del genere dovrebbe avere un costo di €20 per ingresso singolo, abbassabile intorno ai €15 con abbonamenti, in più regole molto rigide sul comportamento. Poi, si vuole permettere l'ingresso anche col costume? Benissimo, si stabiliscano giorni in cui è obbligatorio il costume e giorni in cui è vietato. Non mi sembra molto difficile.


giovedì 5 dicembre 2013, 17:01
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 28 novembre 2013, 20:24
Messaggi: 8
Località: Emilia-Romagna
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao a tutti, ho provato a scrivere al loro account facebook qualche settimana fa:
Cita:
Buongiorno, siamo appassionati di saune e interessati a fare un salto presso la vostra spa, vorremmo sapere se per il venerdì sera è obbligatoria o consigliata la prenotazione (non siamo ancora sicuri della data) e cosa serve per accedere (è obbligatorio l'uso del costume nel centro?). Grazie in anticipo. Un saluto


Mi è stato risposto così:
Cita:
Buongiorno a Lei,
la prenotazione è sempre consigliata ma se riguarda solo l'accesso alla SPA non è obbligatoria e per quanto riguarda il costume siccome il nostro thermarium comprende un percorso che include anche docce, zone relax e stanze tiepide non e’ consentito il nudismo ma viene fornito uno slip monouso in carta, adatto alle alte temperature della sauna finlandese, dove appunto è sconsigliato l'uso del costume ma solo in quanto fatto di licra, o comunque di altro tessuto sintetico, che oltre i 60° sprigiona delle tossine dannose all’organismo.
Restiamo a Sua disposizione per ulteriori informazioni o prenotazione allo 051220278. Grazie per aver pensato a noi.
Cordiali saluti


giovedì 5 dicembre 2013, 19:38
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 22 ottobre 2013, 14:52
Messaggi: 13
Rispondi citando
Ciao a Tutti, queste sono proprio le cose che a noi poi disincentivano ad andare in un posto. A Gonzo dicono "verbalmente" una cosa, a Steff ne scrivono un'altra ... ma allora che si tengano i loro slippini monouso e noi ci prenderemo come di consueto la macchina per andare al gardatherme o, se abbiamo piu' tempo in alto adige. Che peccato .... speriamo solo che riapra presto il nostro amato gardacqua. Buon we a tutti.


venerdì 6 dicembre 2013, 18:24
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 3 aprile 2008, 15:04
Messaggi: 12
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ciao a tutti, anche io ritorno dopo una lunga astinenza da forum. e ho sempre scritto pochissimo per motivi lavorativi.
Ho provato palazzo Gnudi, quindi approfitto di questa cosa e condivido ciò che ho provato. E' stupendo, per me un ottimo posto senza dover andare in Trentino, comunque...
riguardo agli usi e costumi del posto:
Io sono stato accompagnato nello spogliatoio da una ragazza addetta (forse la responsabile), mi sono preparato con il kit che mi hanno fornito e all'uscita la ragazza era ancora li ad aspettarmi per accompagnarmi all'interno dell'area wellness.
Una volta entrati mi ha mostrato tutte le stanze (sauna, bagnoturco, stanza del sale ecc..) e mi ha spiegato l'uso, come stendere telo sule panche, dove posizionare ciabatte e cose varie. Siccome chiacchierando ha visto che non ero un neofita, abbiamo iniziato una piacevole conversazione sui posti frequentati (entrambi e per lo più in trentino) e mi ha spiegato che è l'impronta che le piacerebbe donare al centro è proprio quella di quei centri.
Mi ha fatto capire che si può stare come meglio si crede, ma suo malgrado con un occhio di riguardo particolare a chi frequenta il centro in quel momento. Da lei ho capito che purtroppo la clientela ha ancora i paraocchi ma purtroppo l'indottrinamento è lungo e faticoso, e siccome siamo a Bologna e non a Canazei, per portare avanti un ideale si rischia di chiudere tutto, quindi (intelligentemente secondo me) si è data una linea non troppo rigida.
Quel giorno il centro era poco frequentato (3/4 persone due delle quali sono andate poco dopo il mio arrivo), sono entrato nel bagno turco, e un signore sulla 60ina, si è subito scusato delle sue nudità, ma sentrndo la mia risposta "ah guardi, sono appena entrato ed è la prima volta, speravo di non dover indossare nulla ma ho preferito aspettare" il signore mi ha confermato le impressioni che avevo percepito parlando con la ragazza/responsabile.
Mi sono ovviamente tolto il costume e ho fatto il percorso, come se lo avessi fatto a Merano.
Non so come possano aver detto che si può stare senza solo nelle saune perchè alcune stanze hanno una finestra di vetro che da sul passaggio, idem le doccie, quindi non vedo come coprirsi se già sei nudo.
La ragazza comunque è entrata più volte sia per un controllo che per accompagnare altri clienti, ed essendo rimasti in quel momento solo in due clienti (entrambi nudi) ho notato che non ha detto nulla ai nuovi avventori, forse per lasciar intendere loro quele fosse l'uso normale del centro.
La ragazza dello staff che sicuramente risponde alle mail invece credo non sappia un granchè di come funzioni all'interno, è una segrataria e deve gestire diversi appuntamenti/ingressi (nel centro fano anche esami medici), credo che le è stato detto a grandi linee che deve fornire il kit e lei non va oltre (lo trovo anche giusto perchè sappiamo tutti che in giro esistono anche doppi fini alla domanda) da le risposte che hanno dato a steff.
La filosofia credo sia questa: siamo un centro serio e fatto bene, ti aspettiamo. se vuoi stare nudo con correttezza non ti verrà mai detot niente, se devi fare dell'esibizione, per noi puoi anche stare fuori.


mercoledì 29 giugno 2016, 13:01
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 217 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010