Oggi è domenica 24 settembre 2017, 1:45



Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
 Varese e provincia - Saune e centri benessere 
Autore Messaggio
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:24
Messaggi: 46
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ho trovato su internet questo hammam a Varese
ho già prenotato un rituale classico che dovrebbe durare 2 ore al costo di € 70
vorrei sapere se qualcuno lo conosce o se ci è gia stato e le sue impressioni
in settimana pubblicherò il mio report comunque vada
grazie a tutti


martedì 22 giugno 2010, 13:33
Profilo
Rispondi citando
Ho visto il sito internet.
Nella pagina dei prezzi scrivono: "Obbligatorio l'uso del costume da bagno" !!!!

Non credo valga solo per le coppie anche se è scritto proprio sotto l'offerta per coppie!!!!!!


martedì 22 giugno 2010, 13:48
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 17:20
Messaggi: 647
Località: In the world
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Cioa luchino....
se ti interessa fare le saune (e anche il bagno a vapore) correttamente, cioè senza costumi intorno, e a prezzi contenuti io lascerei perdere Varese ed anche il resto d'Italia,
eccetto alcune eccezioni... cioè l'alto adige il Trentino e l'alto Friuli...
Da Varese un centro molto conosciuto non tessile dove poter arrivare anche in giornata è Leukerbad, in Svizzera.

Ciao, buon forum

_________________
"Sauna helps you to calm down in a modern society where it is never quiet”


martedì 22 giugno 2010, 20:50
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 agosto 2009, 14:31
Messaggi: 260
Località: Varese
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
lupobianco ha scritto:
...
Da Varese un centro molto conosciuto non tessile dove poter arrivare anche in giornata è Leukerbad, in Svizzera.

Ciao, buon forum

Hei... e l'Hotel Serpiano dove lo mettiamo.... che è ad appena 15 minuti da varese....
comunque luchino85 (penso tu ti riferisca al centro ADPERSONAM), se ci vai e poi fai il report sarà senz'altro cosa gradita..... almeno abbiamo una esperienza diretta di uno che c'è stato....

_________________
««Meglio lavorare con chi non ti paga che parlare con chi non ti capisce.»»



mercoledì 23 giugno 2010, 0:38
Profilo WWW
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:24
Messaggi: 46
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
dunque io sono stato sia a leukerbad e li potendoci anadre solo i fine settimana o durante festività varie ho sempre trovato parecchia gente e molta confusione.
Mentre a serpiano ogni tanto ci vado il prezzo è molto ragionevole e si puo fare sauna e bagno turco in modo corretto peccato che l'idromassaggio sia tessile.
un'altro posto molto bello sopratutto in inverno è l'aquandeer ad andeer in svizzera dopo il tunnel del san bernardino direzione chur. si faccio un velo ce report l'entrata vale x tre ore e costa circa 20€ e comprende: piscina esterna tessile, idromassaggio tessile esterno, piscina interna tessile, saune (2), bagno turco e doccie emozionali con divieto assoluto di uso del costume fatto rispettare severamente dal personale. tutto molto bello ma piccolo sopratutto il reparto saune dove in pratica si è sottoterra e vi si puo accedere tramite apposito bracciletto per un massimo di tre volte

tornando al centro hammam di varese ci sonop stato ieri. molto facile da trovare nelle vicinanze un pratico parcheggio a pagamento. si entra nella reception dove sembra di essere già in sauna li paghi immediatamente il rituale 8serve la prenotazione e gli uomini sono ammessi solo il mercoledi pomeriggio) dopo aver pagato si compila una scheda con il tuo dati e certifichi di essere in buona salute per il bagno turco.
poi arriva una ragazza che ti accompagna nello spogliatoio dice che puoi mettere la tua roba in un armadietto e di portarti dietro la chiave ti fornisce di ciabatte infradito, salviettone e "costume" (si fa per dire in pratica sono due cordine con un pezzo di carta che copre appena le parti intime anteriori) poi se ne va e ti aspetta fuori. dopo di che ti conduce nel tiepidarium che dovrebbe servire per abituarti alla temperature del bagno turco ma in pratica ha la stessa temperatura della reception li ti vengono serviti tisana, biscotti, arance. nel frattempo la tua assistente scompare per qualche minuto poi ritorna e ti porta a fare la doccia (attenzione con quelle infradito sembra di camminare sul ghiaccio) dopo la doccia si torna nel tiepidarium e la ragazza ti splama SOLO sulla schiena il sapone nero poi ti lascia la ciotola in mano e ti dice di arrangiarti a splalmartelo su tutto il corpo e intanto lei se ne va. quando torna ti porta nel bagno turco bello tutto in marmo, e li ci resti per 15 minuti poi torna ti rimette sotto la doccia. finita laa doccia ti fa distendere su un tavolo di marmo con sotto il tuo telo bel pieno di sudore (a che serve allora la doccia) e li inzia s strofinarti con il kasse un guanto che sembra carta vetrata, poi sempre li ti insapona prima il corpo poi i capelli e te li massaggia x qualche minuto poi altra doccia fredda per abituarsi alla temperatura dell'idromassaggio dove l'acqua e molto fredda li ci resti x circa 10 minuti poi arriva la ragazza con un bel accapatoio e ti porta in una cabina per massaggio rilassante all'olio che dura circa altri 10 minuti infine nella sala relax dove puoi stare quanto vuoi e la tua assistente ti saluta. il tutto dura circa 2 ore.
ora le mie impressioni, tutto bene fino alla fine del bagno turco poi la parte dei massaggi e molto sbrigativa e sopratutto il massaggio finale risulta molto poco efficace e poi vi consiglio di lavarvi la faccia io non l'ho fatto e nel tornare a casa con l'auto ad un certo punto mi son dovuto fermre ad un bar perchè gli occhi bruciavano e non ci vedevo piu l'olio è entrato a canotatto con gli occhi.
lo consiglio: si e no per il costo (70€) il rituale classico per una volta si puo provare io non ci tornerò la prossima volta che vado al serpiano faccio un massaggio rilassante li per provare la differenza
da notare che in tutto il percorso non ho visto nessun altro cliente quindi sopratutto nell'idromassaggio ti senti un po abbandonato.
per quanto riguarda il costume è obbligatorio indossarlo me lo ha confermato la mia assistente quando durante il massaggio finale parlando dei centri spa all'estero dove la nudità è normalità lei mi ha detto che una cliente tedesca che va spesso da loro pretende di fare il rutale classico senza costume ma loro la obbligano ad indossarlo quindi li si entra con il costume se cosi si puo chiamare e basta povi noi italiani non capuiremo mai con che abbiagliamento si entra in questi posti


giovedì 24 giugno 2010, 13:37
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 17:20
Messaggi: 647
Località: In the world
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Interessante luchino... grazie... :) (quanto basta per sapere che mai mi vedranno... :lol: )
Per quanto riguarda il vero e proprio rito dell'hammam devo dire che non lo conosco a fondo... tuttavia per ora mi limito a frequentare i centri benessere all'austriaca...
dove l'ingresso, se conosci i posti, costa sui 15-20 euro, non 70,00 :rotfl: , con ampia scelta di saune, di Aufguss e di peeling....
Tuttavia un aumento del prezzo mi sembra giustificato nel momento in cui una persona dedica il suo tempo solo a te.. ma non fino a 70,00 euro!! :shock:
Proprio questo mi piace della mentalità tedesca: la sauna si condivide con altre persone, non ci sono tristi percorsi singoli e obbligati a prezzi folli!!!

Gli uomini possono entrare solo al mercoledì?!! :faint: ma cosa siamo, gli amici a 4 zampe!?! e le persone con la pelle rossa??
Altra mentalità che non condivido... un centro benessere, a mio parere, deve essere SEMPRE aperto a CHIUNQUE sia educato e rispetti le regole. Esattamente come una chiesa.

Si deve indossare il costume anche per fare il peeling??! :yikes: Personalmente, non ci sarei andato nemmeno se mi avessero dato loro 70,00 euro!! .. anche per un fatto di principio.
Ormai lo ritengo inconcepibile... e pensare che non sono nemmeno un naturista vero e proprio!! (intendo spiagge o luoghi all'aperto) .. nè lo sono tutti i tedeschi che frequentano i centri benessere...
ma in Italia è così... c'è una tale ottusità e una tara mentale su certe cose... che, ancora adesso, mi lascia sbalordito!! ... figurati che ho scritto per mesi su internet nella speranza che qualcuno capisse e qualcosa cambiasse... la mia speranza era che, nel medio periodo, almeno il nord Italia si avvicinasse molto all'Austria come approccio al benessere... mi son reso conto che è inutile, è una battaglia persa in partenza. Sinceramente non capisco come possa esserci andata una signora tedesca.... :faint:
Personalmente nessun centro che rispecchi al 100% il mio modo di vedere le cose vedrà ancora 1 solo centesimo da parte mia...

Non ti piace Leukerbad???... mi ha detto che è stupendo.... :amore:

Sul Serpiano niente di nuovo da aggiungere... ho già espresso le mie opinioni nella sezione dedicata... e ora non voglio andare di nuovo off topic...

Cordialmente, lupo :fiore:

_________________
"Sauna helps you to calm down in a modern society where it is never quiet”


giovedì 24 giugno 2010, 23:05
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:24
Messaggi: 46
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ciao lupobianco
purtroppo devo confermarti che li il costume è d'obbligo anzi la ragzza mi ha detto che sarebbe in inbarazzo a afre dei massaggi ad un uomo nudo mah.......
poi ho chiesto lumi riguardo il fatto che gli uomini entrano solo il mercoledi e la direttrice mi ha detto che per prima cosa la maggior parte dei loro clienti sono donne (e allora?????) e poi hanno dovuto dividere uomini e donne perchè sono successi spiacevoli episodi sia nel bagno turco sia nella vasca idro
altra cosa che non capisco come mai sul sito internet l'uso del costume obbligatorio viene specificato solo nella sezione dedicata ai trattamenti per lui e per lei anche qui ho chiesto lumi ma su questo argomento no commet della direttrice.


comunque sono d'accordo con te qui in italia la battiglia per fare uso corretto dei centri benessere è persa in partenza

vorra dire che emigrerò verso la vicina svizzera a serpiano o a lugano anche se essendo stato in alcuni centri benessere in germania vedi baden baden e le sue terme di caracalla ( li c'è un intero piano dedicato al benessere ci saranno 10 tipi di saune diverse) e li il costume non sanno neanche cos'è ed era presenta un pubblico di tutte le età e di entrambi i sessi


vai a dire ad una ragazza italiano 18 30 che per fare la suana e bagnoturco deve spogiarsi quella ti dice che sei pazzo come minimo ed infatti quando vado all'estero nei centri benessere di italiani ce ne sono pochissimi oppure ci facciamo riconoscere perchè nonostante i cartelli si entra comunque con il costume.

per quanto riguarda leukerbad non ho detto che non mi è piaciuto anzi era semplicemente troppo affolato magari duarnte la settimana è piu tranquillo


venerdì 25 giugno 2010, 10:51
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 17:20
Messaggi: 647
Località: In the world
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Complimenti agli autori degli "spiacevoli episodi"......... :tears:
....che leggano i nostri commenti e si sentano degli imbecilli!!

Certo che così la battaglia è persa in partenza...
Quanto alle donne reticenti a mettersi "nude" (quasi tutte) in parte le capisco..
ho avuto conferma che nei pochi posti ove hanno "osato" qualche imbecille fraintende e si avvicina a infastidire... o guardano come fossero persone che
non han mai visto una donna...anche a me darebbe fastidio...
ma solo in parte... in parte invece sono ottuse anche loro e false moraliste.. (come gli uomini..).. e lo confermano gli episodi di riconoscimento all'estero...
Io nn so cosa abbiamo nella testa noi italiani sotto questo aspetto, sembra veramente che non siamo capaci di rispettare una persona che si rilassa nuda ...
cosa frulla in testa a molte persone proprio non capisco, c'è una morbosità allucinante.
Io penso semplicemente che non abbiamo (ad esclusione di chi capisce)rispetto per la nudità e molti non sanno distinguere un centro benessere da un centro di altro tipo...
altro che scandalo!! come qualcuno afferma... :yikes:

cmq visto che abiti sul confine non serve che ti trasferisci... :) fai cento km... e ti porti avanti di 500 anni :rotfl: :rotfl:

... almeno dai i soldi a chi offre un servizio coerente!!

ciao ciao

_________________
"Sauna helps you to calm down in a modern society where it is never quiet”


venerdì 25 giugno 2010, 15:02
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 21 giugno 2008, 14:14
Messaggi: 303
Località: Milano
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
luchino85 ha scritto:
dunque io sono stato sia a leukerbad e li potendoci anadre solo i fine settimana o durante festività varie ho sempre trovato parecchia gente e molta confusione.
Mentre a serpiano ogni tanto ci vado il prezzo è molto ragionevole e si puo fare sauna e bagno turco in modo corretto peccato che l'idromassaggio sia tessile......edit


Ciao Luchino, ma riguardo a Leukerbad probabilmente ti riferisci al Burgerbad o sbaglio?.....perchè se è così sono abbastanza d'accordo, ma se alludi all'Alpentherme stento a crederlo perchè solitamente il centro è molto tranquillo oltrechè capiente. :eeeeh:
Quanto all'aquandeer è molto piccolo e considerato il tipo di strada che uno deve fare a mio avviso non ne vale tanto la pena, molto meglio Saillon (sempre nel vallese) oppure altri centri svizzeri dal lato s.bernardino.
Oltretutto da Varese rispetto a noi Milanesi, Leukerbad ed il Vallese sono sicuramente più vicini.... :)


lunedì 27 settembre 2010, 0:23
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 17:20
Messaggi: 647
Località: In the world
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
luchino85 ha scritto:
ciao lupobianco
...............................................
per quanto riguarda leukerbad non ho detto che non mi è piaciuto anzi era semplicemente troppo affolato magari duarnte la settimana è piu tranquillo

Posso confermare le impressioni di Spandy... L'Alpentherme è un bel centro, caratteristico, ben tenuto... sono stato a Ferragosto, c'era un po' di gente, ma non era troppo pieno...
v. topic viewtopic.php?f=113&t=6432&p=297298&hilit=LEUKERBAD#p297298
All'Acquandeer non sono ancora stato, ma si dice qsa sullo stesso topic...

(a proposito, grazie per il report che mi facesti sul Bellavita!! .. se vuoi dire qsa in pubblico, inserisco il link del topic:
viewtopic.php?f=113&t=13204&p=293286&hilit=pontresina#p293286 )

Quanto alla zona di Varese a cui si riferisce questa sezione, ho già espresso abbondantemente le mie opinioni... :tears: ... la "cultura" e le mentalità radicate
sono molto difficili da cambiare... mah, vedremo come se si evolveranno le cose nei prossimi anni... :tears:

Un saluto

_________________
"Sauna helps you to calm down in a modern society where it is never quiet”


lunedì 27 settembre 2010, 13:31
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2011, 12:00
Messaggi: 1
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Buongiorno a tutti,
sono nuovo del forum ma non del mondo delle saune.
Sono di Milano ma le mie esperienze sono principalmente al di fuori della mia città (posterò anche quelle)
Poichè in questi giorni sarò sul lago maggiore ho provato a vedere se da quelle parti c'è qualcosa di interessante.
Googolando (come si usa dire oggi) ho trovato l'hotel Conca Azzurra (non so se posso mettere il link ma si trova facilmente su internet) dove sembra esserci un centro benessere dove, cito il sito, "si consiglia di fare la sauna senza costume".
Qualcuno lo conosce? Sa dirmi se è ben frequentato?

Grazie
fabi8


giovedì 21 aprile 2011, 12:23
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
Approffitando del brutto tempo ho visitato la spa dell'hotel Conca azzurra. Sauna, bagno turco, tepidarium, docce emozionali vasca fredda e calda per la reazione. Il regolamento invita ad non utilizzare il costume, rispettato in pieno dai pochi presenti.
15 euro l'ingresso. Tisane. Aperto dalle 14. Direi il centro di prossimità per milano, torino, alessandria.

_________________
koltzani


giovedì 16 giugno 2011, 9:00
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 febbraio 2010, 13:09
Messaggi: 178
Località: cuneo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ciao kolitzani,
ho guardato un po' su internet e l'hotel conca azzurra più vicino a verbania risulta essere quello di ranco ...
è quello che dici tu?

_________________
... o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
io non chiedo più di tanto anche se muoio son contento ... (lucio dalla)


giovedì 16 giugno 2011, 9:58
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
La mia è una risposta al post di fabi8 in realtà l'albergo è in provincia di Varese appunto a Ranco, vicino a Sesto Calende. Ambiente carino, costo contenuto, la beauty fa parte di una catena d'ispirazione indiana. Può essere una risposta all'ottusità milanese.

_________________
koltzani


giovedì 16 giugno 2011, 17:13
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 febbraio 2010, 13:09
Messaggi: 178
Località: cuneo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
allora è quello che ho visto anch'io ...
dal sito e da ciò che scrivi sembra interessante soprattutto per la zona.
penso che in autunno organizzerò una visita.

_________________
... o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
io non chiedo più di tanto anche se muoio son contento ... (lucio dalla)


venerdì 17 giugno 2011, 9:40
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010