Oggi è venerdì 22 settembre 2017, 10:22



Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
 A Central Park va in scena ''La tempesta'' senza veli 
Autore Messaggio
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 gennaio 2016, 17:34
Messaggi: 17
Località: Napoli
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Per celebrare i 400 anni dalla morte di William Shakespeare una compagnia teatrale di sole donne di New York ha messo in scena una versione naturista de "La Tempesta". Dodici interpreti, tutte senza abiti, hanno recitato al tramonto su una collina di Central Park, accompagnate da un violino e una chitarra acustica. La compagnia, Outdoor Cp-Ed Topless Pulp Fiction Appreciation Society, fa parte del movimento dei Topless Book Club, luoghi di ritrovo dove si leggono i classici della letteratura senza abiti. Scopo dell'iniziativa è la normalizzazione del corpo nudo femminile

http://www.repubblica.it/spettacoli/tea ... =HRESS-9#1


sabato 21 maggio 2016, 16:28
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1649
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Credo che sia una iniziativa indubbiamente meritevole e l'idea di sdoganare il nudo con l'arte sicuramente una strada giusta da percorrere.

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


lunedì 23 maggio 2016, 20:42
Profilo YIM
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3748
Rispondi citando
C'è da dire che a livello giudiziario da noi il nudo come forma d'arte è stato "sdoganato" da decenni.
A differenza del nudo naturista, la Cassazione ha ormai ribadito da decenni che il nudo come forma d'arte non costituisce un atto contrario alla pubblica decenza.
Se esce dal chiuso di cinema o teatri, incontra però ancora grandi ostacoli sul terreno, per l'opposizione delle strutture e delle organizzazioni Cattoliche ma anche di singoli cittadini. (vedi le foto di nudo all'università di Torino, dove comunque pare aver vinto il buon senso)
Da notare poi che le foto su Repubblica sono censurate: magari potrebbero anche averle ricevute già così (giustamente, non è uno di quegli articoli cui si dedica molto tempo..), comunque se la normalizzazione del nudo comincia così......
Senza considerare che il nudo di donne, specie poi se giovani e carine è senz'altro meglio accetto di quello maschile
Ci lamentiamo tanto dell'ottusità della legge e dei giudici riguardo al nudo, ma c'è da chiedersi se è nato prima l'uovo o la gallina: è la legge che crea la mentalità, o è la mentalità che crea la legge?
Come sempre entrambe le cose, ma lo scarso successo delle varie leggi Regionali mi fa propendere più per la seconda ipotesi....

_________________
nemo


lunedì 23 maggio 2016, 22:20
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010