Oggi è lunedì 18 dicembre 2017, 11:01



Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Naturismo in Italia: la verità 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 355
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
scusate... intendevo presenza italiana al valalta...


lunedì 4 settembre 2017, 18:26
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1297
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Quella volta che hanno stimato la cifra di 500000 per farlo hanno chiesto il numero di ospiti italiani nelle principali strutture naturiste di Francia Spagna Croazia e Grecia,ma ora come allora sfuggono a questi conteggi tutti quelli che non soggiornano in strutture naturiste e vanno nelle spiagge libere oltre a quelli che vanno nelle strutture minori e i locali che abitano vicino a spiagge naturiste che non alloggiano proprio da nessuna parte


lunedì 4 settembre 2017, 19:15
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 355
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
mi capita tra i pixel dello schermo questo recente articolo:

http://www.travelnostop.com/news/cronac ... lia_403969

e, data l'accuratezza dei numeri, mi vien da chiedermi se mi avranno contato o no...


giovedì 14 settembre 2017, 9:26
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1297
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
più o meno parte sempre dall'articolo dell'ansa e dai numeri dati da jfq


giovedì 14 settembre 2017, 10:03
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 5 giugno 2009, 18:12
Messaggi: 698
Località: Venezia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
"In Italia sono solo una cinquantina i luoghi dove è possibile praticare il naturismo"
mi piacerebbe vedere la lista di questi numeri....


giovedì 14 settembre 2017, 11:38
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 535
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
In verità il numero dei naturisti non si conosce neanche lontanamente.
Per l'Europa occidentale si parla di 20milioni e sempre di 20 milioni dagl'anni 80 (si parlava di questa cifra nell'86 quando l'ANER entrò nella FENAIT) poi si continuò a parlare di 20 milioni per l'intera Europa anche quando si prese in consioderazione pure la parte orientale.
Per la sola Italia si è sempre parlato di 500 mila praticanti (chi li avrebbe contati?) e di 5 -6 mila iscritti alle associazioni aderenti alla Fenait.
Per quanto riguarda la Fenait io ritengo che la cifra vera non superi il migliaio e che la maggiore sia quella degli iscritti all'ANITA mentre le altre complessivamente solo poche centinaie.
L'UNI che comanda praticamente da sempre il naturismo organizzato non credo abbia molti iscritti veri: una volta capitai alle Betulle mentresi svolgeva l'assemblea annuale degli iscritti e mi pare di non sbagliare se ho contato meno di trente persone.


giovedì 14 settembre 2017, 22:19
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 535
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Mi lasciate l'ultima parola?


domenica 17 settembre 2017, 21:33
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 355
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ricorre spesso tra le righe di questo forum l'incertezza sui numeri reali della pratica del naturismo o nudismo in italia.

i motivi sono noti:
inattendibilità di quanto dichiarato dalle associazioni (troppe, spesso in antagonismo)
sostanziale inutilità dell'iscrizione a una o più di esse
resistenza dei praticanti a "confessarlo" in pubblico
carenza in italia di luoghi "pilota" che possano dare indicazioni sull'affluenza
etc etc.... sempre le solite cose...

un'idea che mi è balenata nottetempo, è la seguente:

un sintomo oggettivo di "pratica della dottrina" è il segno del costume.
a chi non si può nasconderne la mancanza?
oltre che a certi medici (campione insignificante) , alle estetiste!
tutte le donne vanno prima o poi dall'estetista e tutte sono costrette a mostrarsi.
le estetiste hanno inoltre usualmente un rapporto molto confidenziale con le clienti.
quella di mia moglie le ha addirittura chiesto dove andava ad abbronzarsi integralmente innescando una aperta conversazione...

non so se è balzana ma... se una o più associazioni naturiste interpellassero la federazione nazionale estetiste per chiedere la collaborazione a diramare tra le associate un questionario (magari online a zero costi) sull'argomento, penso che nessuna avrebbe problemi a rispondere con dati sinceri e anonimi su per esempio quante o che percentuale sul totale di clienti pratica.

rispondo spesso a questionari online e su tutti alla fine viene chiesto da che regione rispondi, e la dimensione della tua città.
anche questi dati potrebbero essere utili e facilmente ottenibili

avremmo finalmente e con poco impegno dei dati significativi e attendibili anche se riferiti alle sole donne. ma sarebbe già molto!

che ne dite?


lunedì 18 settembre 2017, 17:05
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4872
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma qui ci colleghiamo a pesce al topic "naturismo e depilazione"... le VERE naturiste non si depilano!! Lasciano crescere un folto pelo perché è così che la Natura ci vuole!! :rotfl:


mercoledì 20 settembre 2017, 8:52
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2016, 11:43
Messaggi: 207
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
giulio74 ha scritto:
Ma qui ci colleghiamo a pesce al topic "naturismo e depilazione"... le VERE naturiste non si depilano!! Lasciano crescere un folto pelo perché è così che la Natura ci vuole!! :rotfl:


Vero... :D


giovedì 21 settembre 2017, 8:42
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Cita:
Market:
un'idea che mi è balenata nottetempo.....

Mangiato pesante, eh! :ghgh:

Scherzi a parte, non te la prendere ma secondo me i motivi per cui non sta in piedi, sono innumerevoli!

A parte che già contare tutte le estetiste Italiane e poi contattarle tutte facendo pure in modo che a loro volta intervistassero tutte le clienti senza il segno del costume, prendendone pure nota, sarebbe un'impresa folle per chiunque!
(Forse è più facile andare a contare direttamente i naturisti sulle spiagge! :lol:)
Ma poi:
Non tutte le nudiste si depilano
Non tutte vanno dall'estetista
Non tutte si fanno depilare dall' estetista
Tra quelle che vanno dall'estetista, non tutte, probabilmente, hanno voglia di dare spiegazioni ( specie quelle che sfuggono proprio perché si nascondono..)
Proprio tra quei naturisti "occasionali" che sfuggono a ogni conteggio, molti, per ovvie ragioni, hanno il segno del costume!
Infine, se anche per assurdo si riuscisse, si conterebbero solo le donne, che specie sulle spiagge c/o sono in numero molto inferiore agli uomini (vengo ora da Maiorca e in circa un terzo delle coppie, lei era al massimo in topless, senza contare i single, prevalentemente maschi....)

_________________
nemo


domenica 24 settembre 2017, 17:58
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 355
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
carlo tu avresti tutte le ragioni del mondo se la mia proposta si riconducesse a una qualche forma di "censimento".
ma non lo è affatto.

si parla sempre di stime (6/700k nat in italia), proiezioni, supposizioni etc...
mai nessuno che ci dica da cosa e come si sia giunti a qualsiasi numero evidentemente "sparato".

io sostengo che un campione statistico significativo potrebbe con poca spesa essere ottenuto dalle estetiste.
non ho mai pensato a operatrici che intervistano le clienti! o addirittura tutte!
ma se su migliaia e migliaia di estetiste aderenti x es. alle associazioni artigiani (credo sia così) una certa quantità (poche centinaia) si prendesse la briga di rispondere a un semplice questionario del tipo:

QUESTIONARIO SULLA DIFFUSIONE DEL NUDISMO
hai clienti che trattando scopri essere senza il segno del costume? sì/no
in che percentuale sul totale delle tue clienti? ca. 1% / 3% / 10%
di che età? 20/35 35/55 over 55 ? con le rispettive %
hai notato variazioni nel corso degli ultimi anni? in aumento o diminuzione?
da quale regione rispondi?
città grande o piccola?
etc etc.

la statistica è l'arte di estrapolare dati da campioni di informazioni.
a differenza dei sondaggi politici (dove c'è l'interesse a mentire) qui i dati raccolti sarebbero sicuramente attendibili.

da questi dati, interpolati per aree, uno statistico saprebbe sicuramente dare stime finalmente non fondate sull'aria fritta delle attuali associazioni, ovviamente con i margini di errore che la statistica comporta e prevede.
tenendo ben in considerazione tutte le tue "obiezioni" e "pesandole" coerentemente, potremmo "ragionevolmente" supporre che tot % dellE italiane pratica nudismo e tintarella integrale;
che il numero tende ad aumentare o diminuire;
che sono più anziane che giovani o viceversa;
che sono x es. più al sud che al nord...
e un bel mucchio di altre informazioni che ora non mi vengono neanche in mente...


...e scusa se è poco...


per amor di precisione infine, potrei anche far rilevare che la mancanza del segno del costume non è visibile solo a chi pratica la depilazione totale, ma anche per esempio in sede di massaggio o altre pratiche di dimagrimento che prevedano la nudità, per miglior rilevanza del campione.

se ti viene in mente una idea migliore, ben venga ovviamente! o teniamoci i numeri strampalati di cui disponiamo ora...


mercoledì 27 settembre 2017, 17:20
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Cita:
Market
si parla sempre di stime (6/700k nat in italia), proiezioni, supposizioni etc...


Se anche si riuscisse a farle, non sarebbero stime e proiezioni anche queste?

Poi, di statistiche non mi intendo molto, ma non vedo come si potrebbero ricavare statistiche attendibili da così tante incognite!

Se non hai la minima idea di quante nudiste percentualmente si depilano (e chi te lo può dire?), quante hanno il segno del costume (idem), in quante vanno dall'estetista per farsi depilare (idem) e non sai nemmeno quante estetiste hanno voglia di chiedere le ragioni di un'abbronzatura integrale (spiaggia o terrazzo di casa o UV?) e di quante nudiste vogliano rispondere sinceramente....è difficile immaginare stime e proiezioni peggiori di queste!
Tanto vale sparare numeri a caso!

Però....intendiamoci...mica voglio far polemiche! Se riesci a convincere qualcuno, io non mi oppongo certo!

_________________
nemo


mercoledì 27 settembre 2017, 20:45
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010