Oggi è mercoledì 24 ottobre 2018, 3:49



Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 Un sondaggio sul naturismo al Tg5? 
Autore Messaggio
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6660
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Immagine


Questo è uno dei sondaggi di tg5 e riguarda l'opinione sulla riapertura delle case chiuse.

Sarebbe bello riuscire a far fare un sondaggio simile sul naturismo. Nessuno in questo forum conosce qualcuno o conosce il modo per provare a convincerli??

Sono sondaggi richiamati giornalmente dal telegiornale ed oltre a capire quanti sono favorevoli al naturismo, lo renderebbero di dominio comune e non solo dei soliti interessati...
No?

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



giovedì 20 settembre 2007, 17:07
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2007, 11:00
Messaggi: 7
Rispondi citando
Messaggio 
Bisognerebbe riuscire a contattare Cristina Parodi...lei è una sostenitrice del nudismo...probabile che parlandogliene riesca a far aprire un sondaggio...sarebbe anche bello intervistarla per il forum...che ne dite?


giovedì 20 settembre 2007, 18:03
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
axel80 ha scritto:
Bisognerebbe riuscire a contattare Cristina Parodi...lei è una sostenitrice del nudismo...probabile che parlandogliene riesca a far aprire un sondaggio...sarebbe anche bello intervistarla per il forum...che ne dite?


Magari...
Ma potrebbe essere pericoloso.
Temo che la massa pecorona poi si esprimerebbe in senso negativo...


giovedì 20 settembre 2007, 18:16
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6660
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Wave ha scritto:
Temo che la massa pecorona poi si esprimerebbe in senso negativo...


Va bene uguale. Basta sapere come la pensa la maggioranza.
Sapremmo che non c'è speranza e ci si rasegna ad andarsene all'estero.

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



giovedì 20 settembre 2007, 18:31
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3860
Rispondi citando
Messaggio 
Una maggioranza sarebbe difficile averla in un Paese dove non ci si spoglia nemmeno in casa all'uscita dalla doccia: del resto se ci fosse, si potrebbe addirittura chiedera la totale liberalizzazione!
La faccenda della maggioranza pero mi sembra un po' fuorviante: non vedo perchè una decisone che riguarda pochi chilometri di spiaggia dovrebbe aver bisogno di essere approvata dalla maggioranza assoluta: mica si tratta di obbligare la gente a spogliarsi!
Qui si tratta di tutelare i diritti e la libertà di una minoranza molto nutrita che non fa assolutamente niente di male!.
Poi moltissimo dipenderebbe da come verrebbero poste le domande.
Io comunque eviterei con cura un sondaggio dal quale abbiamo più da perdere che da guadagnare: se infatti, poniamo, più del 30% si dichiarasse favorevole, il risultato verrebbe letto come una solenne bocciatura pur vedendo favorevole un italiano su tre! All'opposto, una peraltro improbabilissima maggioranza non ci garantirebbe alcun progresso concreto.
Ciao

_________________
nemo


giovedì 20 settembre 2007, 19:24
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6660
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Non si tratta di votazioni per liberalizzare o meno il naturismo ma di semplice un sondaggio per saggiare il punto di vista della gente nei suoi confronti.
I quesiti dovrebbero essere posti sul punto di vista rispetto a centri naturisti o a destinare tratti di spiaggia, non al legalizzarlo ovunque.

Ricordiamoci quanto la gente fosse convinta, a suo tempo che nell'italia iper-cattolica il referendum sul divorzio sarebbe stato un fallimento....e così quello sull'aborto.

Perchè si dovrebbe temere il giudizio della gente?

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



venerdì 21 settembre 2007, 7:39
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3860
Rispondi citando
Messaggio 
Non temo il giudizio della gente: temo il modo con cui vengono formulate le domande ed interpretati i risultati. Un 45% di persone favorevoli al naturismo sarebbe praticamente un plebiscito (come si fa a vietare, sanzionandola pesantemente, una cosa voluta da quasi la metà della popolazione e che non reca danno a nessuno?) .
In realtà però verrebbe letta cpme una bocciatura del naturismo ( sarebbe una bocciatura se si trattasse ad esempio della guerra in Iraq o della pena di morte, entrambe cose di ben altro impatto sulla vita della gente)
ciao

_________________
nemo


venerdì 21 settembre 2007, 18:00
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 luglio 2006, 14:25
Messaggi: 43
Località: Roma
Rispondi citando
Messaggio 
paeba ha scritto:
Non si tratta di votazioni per liberalizzare o meno il naturismo ma di semplice un sondaggio per saggiare il punto di vista della gente nei suoi confronti.
I quesiti dovrebbero essere posti sul punto di vista rispetto a centri naturisti o a destinare tratti di spiaggia, non al legalizzarlo ovunque.

Ricordiamoci quanto la gente fosse convinta, a suo tempo che nell'italia iper-cattolica il referendum sul divorzio sarebbe stato un fallimento....e così quello sull'aborto.

Perchè si dovrebbe temere il giudizio della gente?


Uhmm, io penso come Carlo che potrebbe essere nocivo, ma tu Paeba, come la formuleresti la domanda? Vedendo quella sulle case chiuse e` facile: "siete favorevoli o no?", ma per il naturismo? Non ha senso fare una domanda del genere, forse: "siete favorevoli che vengano individuate delle spiagge dove poter praticare naturismo?"... boh, non mi convince lo stesso... :?


venerdì 21 settembre 2007, 18:45
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2006, 17:02
Messaggi: 604
Località: Parma
Genere (M/F): Maschio
Profilo facebook: Vinc Vincent
Rispondi citando
Messaggio 
EnryPerry,ma una domanda sul naturismo come l'hai formulata te,non penso che sarebbe male,perchè anche chi è contrario al nudismo potrebbe dare l'approvazione ad autorizzare dei tratti di costa a tale pratica in modo che questi ultimo non abbiano il contatto con i nudisti a patto che non vanno espressamente in tali spiagge.

_________________
Rappresentante UNI Campania

Venite a visitare la spiaggia naturista di Marina di Camerota!

Clubnaturismo - Vincent81
INudisti.it - nudista81
naturismo.forumattivo.com - Vincent81
Facebook : Vinc Vincent (è gradita una presentazione)


venerdì 21 settembre 2007, 22:48
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1668
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Messaggio 
@fumetto@ ha scritto:
... in modo che questi ultimo non abbiano il contatto con i nudisti a patto che non vanno espressamente in tali spiagge.

Giustissimo una velata minaccia:
senza le spiagge riservate ai naturisti, tu e i tuoi bimbi, potreste trovarne uno in qualunque posto.
Così loro approvano dei luoghi lontani e riservati per poter restare tranquilli ;)

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


sabato 22 settembre 2007, 0:46
Profilo YIM
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 luglio 2006, 14:25
Messaggi: 43
Località: Roma
Rispondi citando
Messaggio 
Ecco qua @fumetto@! L'avevo detto subito che non mi convinceva come l'avevo formulata... E` bastata la considerazione di Eroe per farmi capire che c'era un motivo per cui avevo quel dubbio... :(

Mi piacerebbe comunque sentire come formulerebbe la domanda paeba che ha aperto il topic


sabato 22 settembre 2007, 9:56
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6660
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Ma devo pensare a tutto io?? :shock:

Non so.....a mio parere, la domanda dovrebbe essere non troppo diretta ed abbastanza "liberale", tipo:

Qul'è il vostro atteggiamento verso il naturismo ed una sua regolamentazione?

a) Lo trovo oltraggioso e da condannare
b) Mi è indifferente in quanto libera scelta dell'individuo
c) Si, purchè circoscritto ad aree e/o strutture aposite
d) E' una forma di turismo che potrebbe recuperare molti fautori costretti ad andare all'estero


Quattro punti che mi son venuti in mente così......dato che io non sono un esperto in marketing..... 8)

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



lunedì 24 settembre 2007, 12:01
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2007, 11:00
Messaggi: 7
Rispondi citando
Messaggio 
do anche la mia idea sulla possibile domanda:

Siete favorevoli ad una legislazione sul naturismo come in tutti i paesi europei?

- Si
- No

oppure:

Con un'adeguata regolamentazione siete più propensi a:

- destinare spiagge ai naturisti
- destinare parti di spiagge ai naturisti
- coabitare nella stessa spiaggia coi naturisti

oppure:

Preferite che i naturisti abbiano una propria spiaggia o una spiaggia mista?

Sono favorevole alla spiaggia mista
Preferisco una spiaggia propria per i naturisti


lunedì 24 settembre 2007, 16:39
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1668
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Messaggio 
paeba ha scritto:
Ma devo pensare a tutto io?? :shock:

Non so.....a mio parere, la domanda dovrebbe essere non troppo diretta ed abbastanza "liberale", tipo:

Qul'è il vostro atteggiamento verso il naturismo ed una sua regolamentazione?

a) Lo trovo oltraggioso e da condannare
b) Mi è indifferente in quanto libera scelta dell'individuo
c) Si, purchè circoscritto ad aree e/o strutture aposite
d) E' una forma di turismo che potrebbe recuperare molti fautori costretti ad andare all'estero
...

Ottimo così noi abbiamo tre risposte a nostro favore (b-c-d) ed solo una contro.
Vinciamo di sicuro.

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


martedì 25 settembre 2007, 1:05
Profilo YIM
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6660
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
......se a qualcuno non vanno bene le b-c-d, l'unico motivo e nella a.

Si può essere contrari o indifferenti o favorevoli....non vedo altre alternative. ;)

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



martedì 25 settembre 2007, 8:04
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010